1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
FlexCMP

Contenuto della pagina

Come fare per ottenere il PASSAPORTO (CANI, GATTI, FURETTI) per un animale che viaggia al seguito del proprietario

Se il proprio animale è regolarmente iscritto all'anagrafe regionale degli animali d'affezione (ARAA) ovvero iscritto all'anagrafe canina presso il comune di residenza del proprietario:
- per il rilascio del passaporto: va contattata l'Unità Operativa di Sanità Animale della propria Ausl che è titolare dell'emissione del documento (AUSL di Imola - previo appuntamento telefonico da fissare tutti i giorni feriali, dalle 08:30 alle 12:30, al numero 0542 604950. In alternativa è possibile prenotare la prestazione in via telematica tramite CUP analogamente alle prestazioni sanitarie).
- per le successive attestazioni (es. certificazione della vaccinazione antirabbica): ci si può rivolgere al proprio veterinario di fiducia (purché autorizzato ad operare in ARAA) o, in alternativa, alla AUSL di Imola (modalità come sopra) dopo aver fatto vaccinare l'animale al proprio veterinario curante.

Se il proprio animale non è ancora iscritto all'anagrafe, bisogna eseguire la procedura sanitaria di identificazione a mezzo microchip e registrazione in anagrafe prima del rilascio del passaporto; attività queste che possono essere svolte o presso il  proprio veterinario di fiducia (purché autorizzato ad operare in ARAA) oppure recandosi prima al proprio Comune di residenza, per ritirare il microchip, e poi prenotando l'applicazione dello stesso all'AUSL di Imola (modalità come sopra).