testata per la stampa della pagina
Home /
condividi

“Vacanze estive” per la tenda di pre-triage, e l’accesso dalla rampa pedonale di Pronto Soccorso è solo per chi deve accedere al servizio di emergenza

Dalunedì scorso il pre-triage di Pronto Soccorso è svolto all’interno dellastruttura e non presso la tensostruttura esterna, che in questi mesi è stata unpo’ il simbolo dell’emergenza Covid.
La“tenda” però resta al suo posto e riprenderà a funzionare a fine settembre,quando le temperature ne permetteranno nuovamente l’utilizzo e in vistadell’esigenza di garantire un filtro esterno adeguato nel periodo autunnale.
Neimesi estivi, lo svolgimento dell'attività di pre-triage è assicurata da uninfermiere dei servizi di emergenza-urgenza nell'area tra la rampa di accessopedonale al Pronto Soccorso e quella di triage.
Lafase di triage, invece, verrà svolta dal personale Infermieristico dedicato alTriage di Pronto Soccorso, seguendo specifici percorsi in base ai differentilivelli di sospetto di infezione da SARS-CoV-2.
L’accesso dalla rampapedonale di Via Belpoggio è quindi dedicata esclusivamente a chi si reca inPronto Soccorso, (pazienti ed operatoridel servizio), mentre resta interdetta a tutte le altre persone, compresi idipendenti aziendali, che devono accedere all’Ospedale dall’atrio centrale diVia Belpoggio e sottoporsi alle verifiche del check point di 1° livello.


Ultimo aggiornamento pagina:
09 Luglio 2020
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO