1. Ausl Imola

  2. Vai ai contenuti
  3. Vai al menu principale
  4. Vai al footer
testata per la stampa della pagina
Home /
condividi

Contenuto della pagina

Per tutti i cittadini già in possesso di nulla osta per acquisizione e detenzione di armi: entro il 4 maggio necessaria la certificazione di idoneità psicofisica

Il decreto legislativo 29 settembre 2013 n.121 ha disposto la revisione straordinaria, entro il 4 maggio 2015, per tutti i soggetti detentori di armi, i quali devono produrre alle Forze dell'Ordine competenti un certificato medico di idoneità psico-fisica all'acquisizione e detenzione. Sono esclusi dall'obbligo i titolari di una licenza in corso di validità (es. porto d'armi perdifesa personale, porto di fucile uso caccia o uso sportivo).

Il certificato può essere rilasciatodall'UOC di Igiene e Sanità Pubblica dell'Ausl, sulla base di un certificato anamnesticocompilato dal medico di famiglia.
Le visite per il rilasciodi questo documento, così come avviene per le altre visite di idoneità (patentidi guida, porto d'armi, patenti nautiche, ecc...) possono essere prenotate:
- presso i CUP aziendali (OspedaleVecchio, Ospedale Nuovo, Borgo Tossignano e Medicina) o telefonicamente al n.848 831313, con un costo da tariffario regionale pari a 40 euro;
- presso lo sportelloprenotazione libera professione dell'Ospedale Nuovo di Imola (dal lunedì alvenerdì dalle 15 alle 18) o telefonicamente al n. 848832323, in caso si scelgadi accedere in regime libero professionale, ad una tariffa di 41,50 euro.

Alla visita di idoneità il cittadino dovrà presentare:
-certificato anamnestico delmedico di famiglia, di data non anteriore a tre mesi
-documento di identità incorso di validità
-tessera sanitaria
-ricevuta di pagamento dellatariffa
marca dabollo da 16 euro

 

Ultimo aggiornamento pagina:
12 Aprile 2019
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO