1. Vai ai contenuti
  2. Vai al menu principale
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai al footer
testata per la stampa della pagina
Home /
condividi

Contenuto della pagina

Servizi erogati

Liste di attesa

Tempi di attesa per prestazioni ospedaliere

CRITERI DI MESSA IN LISTA E STANDARD DEI TEMPI D’ATTESA

Per il monitoraggio dei tempi di attesa dei ricoveri ospedalieri, la Regione Emilia-Romagna ha predisposto un sistema di rilevazione che coinvolge tutti i territori delle Aziende sanitarie.
I criteri per la composizione delle liste d’attesa per ricoveri ospedalieri, le classi di priorità e gli standard di riferimento adottati dall’Ausl di Imola sono quelli Declinati dall’Accordo Stato-Regioni del 21 febbraio 2019 e recepiti con DGR n.603 del 15.04.2019

CLASSE A
Ricovero entro 30 giorni per i casi clinici che potenzialmente possono aggravarsi rapidamente al punto da diventare emergenti, o comunque da recare grave pregiudizio alla prognosi.

CLASSE B
Ricovero entro 60 giorni per i casi clinici che presentano intenso dolore, o gravi disfunzioni, o grave disabilità ma che non manifestano la tendenza ad aggravarsi rapidamente al punto di diventare emergenti né possono per l’attesa ricevere grave pregiudizio alla prognosi.

CLASSE C
Ricovero entro 180 giorni per i casi clinici che presentano minimo dolore, disfunzione o disabilità, e non manifestano tendenza ad aggravarsi né possono per l’attesa ricevere grave pregiudizio alla prognosi.

CLASSE D
Ricovero senza attesa massima definita per i casi clinici che non causano alcun dolore, disfunzione o disabilità. Questi casi devono comunque essere effettuati almeno entro 12 mesi.

Per quanto concerne le prestazioni di ricovero, i tempi medi di attesa aziendali e gli indicatori, riferiti all'Azienda Usl di Imola, sono pubblicati, unitamente alle altre Aziende ed Enti del SSR, sul sito della Regione Emilia-Romagna.

 
 

Tempi di attesa per prestazioni ambulatoriali specialistiche per esterni

logo tda RER.
 
 
 
 
 

La Regione Emilia-Romagna ha predisposto un sistema di rilevazione dei tempi di attesa che monitora settimanalmente 42 visite ed esami diagnostici. Il sistema consente di registrare tutti gli appuntamenti forniti ai pazienti al momento della prenotazione: i dati riportati per ciascuna azienda sanitaria si riferiscono alle prime visite e agli esami strumentali.

Per ciascuna azienda sanitaria e per ciascuna prestazione monitorata viene indicata la percentuale di prenotazioni effettuate con tempo di attesa inferiore agli standard regionali - 30 gg. per le visite e 60gg. per la diagnostica. Il colore verde indica che le prenotazioni entro lo standard sono uguali o maggiori al 90% del totale delle prenotazioni; il colore giallo indica che le prenotazioni entro lo standard sono comprese tra 60-89%; il colore rosso indica che le prenotazioni entro lo standard sono minori del 60% sul totale delle prenotazioni della settimana monitorata.

 

Criteri di formazione liste di attesa

Deliberazioni Azienda USL di Imola


Ultimo aggiornamento pagina:
25 Giugno 2020
Archivio
 
Archivio tda per prestazioni ospedaliere
 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO