1. Vai ai contenuti
  2. Vai al menu principale
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai al footer
testata per la stampa della pagina
Home /
condividi

Contenuto della pagina

L'assistenza sanitaria all'estero

Prima della partenza occorre sapere come è organizzata l'assistenza sanitaria nel Paese di destinazione.
Nei Paesi dell'Unione Europea l'assistenza sanitaria è garantita e, per ogni necessità, è sufficiente avere con sé la tessera sanitaria personale.
Alcuni Paesi extraeuropei hanno stipulato convenzioni bilaterali con l'Italia che, di norma, riguardano le sole cure urgenti.
Per avere assistenza in Paesi extraeuropei che non hanno convenzioni con l'Italia è necessario stipulare un'assicurazione sanitaria privata.

Questa assicurazione è spesso inclusa nel "pacchetto" dei viaggi organizzati dalle agenzie. È consigliabile, al riguardo, verificare con attenzione l'entità e la qualità dell'assistenza assicurata.
Gli operatori del Distretto dell'Azienda Usl di residenza forniranno le informazioni e la documentazione necessaria.
 
Informazioni sul come fare e dove andare sono fornite dal numero verde gratuito del Servizio sanitario regionale 
800 033 033, in funzione tutti i giorni feriali dalle ore 8,30 alle ore 17,30 e, il sabato, dalle ore 8,30 alle ore 13,30.

Ultimo aggiornamento pagina:
12 Aprile 2019
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO