1. Vai ai contenuti
  2. Vai al menu principale
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai al footer
testata per la stampa della pagina
Home /
condividi

Contenuto della pagina

19 luglio 2011 - Pesce crudo e non solo: le regole per la sicurezza

 Un corso di formazione per operatori del settore alimentare organizzato dal Dipartimento di Sanità Pubblica dell'Ausl di Imola  
 
Le modifiche delle abitudini alimentari che hanno caratterizzato la nostra società negli ultimi anni hanno orientato sempre più i consumi verso specialità culinarie di altri Paesi, introducendo nella nostra dieta anche il consumo del pesce crudo.
"Alle classiche acciughe marinate che si consumavano prevalentemente nelle aree costiere - spiega il dott. Gabriele Peroni, Direttore dell'Unità Operativa di Igiene e Sanità Pubblica dell'Ausl di Imola -  si sono via via aggiunti carpacci di pesce crudo di specie diverse e piatti derivati da culture orientali quali ad esempio il sushi.  Stili di vita ed abitudini alimentari sono un tema particolarmente rilevante per la salute. In qualche sfortunata circostanza, gli alimenti possono diventare fonte di pericolo. Per questi motivi l'aggiornamento dei professionisti della ristorazione su questi temi, sull'evoluzione della legislazione sanitaria, delle tecnologie alimentari, ma anche su come conseguentemente evolvono le malattie alimentari, è di primaria importanza."
 
Il Dipartimento di Sanità Pubblica dell'Ausl di Imola, ha ritenuto di organizzare un incontro formativo per fornire alcune istruzioni per la gestione in sicurezza dei pericoli derivanti dall'impiego dei prodotti ittici nelle preparazioni gastronomiche.
 "Affiancare i controlli che vengono regolarmente effettuati dai veterinari e dai tecnici della AUSL - afferma la dott.ssa Gabriella Martini, Direttore dell'Unità Operativa di Igiene Veterinaria dell'Ausl di Imola - con una iniziativa di formazione rivolta agli stessi operatori del settore della ristorazione, ci sembra una modalità efficace per la tutela della salute del consumatore."
Il corso sarà anche un'utile occasione per approfondire in generale i contenuti relativi all'autocontrollo in regime semplificato e alla rintracciabilità.
L'iniziativa è rivolta a chi gestisce attività di ristorazione, gastronomie/rosticcerie e supermercati con annesso laboratorio  e si terrà nella giornata di Giovedì 15  Settembre 2011 dalle 14,30 alle 16.

La partecipazione al corso è valida per il conseguimento o il rinnovo dell'attestato di formazione per alimentaristi.
 
Gli interessati possono effettuare una pre-iscrizione tramite fax. al n. 0542 604903 oppure e-mail all'indirizzo: m.cavallo@ausl.imola.bo.it .

Per informazioni contattare il n. 0542 604940 oppure il n. 0542 604966 dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 13.

 

Ultimo aggiornamento pagina:
12 Aprile 2019
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO