testata per la stampa della pagina
Home /
condividi

Amministrazione Trasparente

Organizzazione

Articolazione Uffici

Governo Clinico

Lo Staff "Governo Clinico" supporta la Direzione Aziendale nella progettazione ed implementazione di percorsi diagnostici, terapeutici, riabilitativi, assistenziali e di promozione della salute con un profilo beneficio-rischio e costo-beneficio favorevole. Essa svolge i propri compiti condividendo programmi, azioni, relazioni, con le altre strutture di staff e partecipando o coordinando gruppi multidisciplinari di professionisti e quando possibile di cittadini, avvalendosi di metodi e strumenti della Evidence Based Health Care. Collabora alla formulazione e valutazione di obiettivi e indicatori assegnati nell'ambito del percorso di budget e dei contratti di fornitura sui temi propri dell'appropriatezza e delle buone pratiche.

Nello specifico:

· Gestione del rischio e sicurezza delle cure
La gestione del rischio clinico (risk management) rappresenta l'insieme delle iniziative, dettagliate e pianificate nel Piano Programma aziendale Sicurezza delle Cure, volte a ridurre il verificarsi di danni o eventi avversi correlati con le prestazioni sanitarie. Una efficace attività di risk management si sviluppa con le seguenti fasi:
- conoscenza ed analisi dell'errore (report, revisione cartelle, monitoraggio di indicatori)
- individuazione delle cause di errore (RCA, FMEA/FMECA, analisi di processo, attività di audit)
- monitoraggio delle misure messe in atto dall'organizzazione
- implementazione e sostegno attivo delle misure proposte
La gestione del rischio richiede un approccio di sistema e la riduzione degli errori presuppone imparare da essi e porre in essere misure protettive e preventive all'interno dell'organizzazione stessa es. : supervisione e training del personale, scambio di informazioni e procedure chiare all'interno dell'organizzazione, misure e raccomandazioni che consentano di evitare errori, procedure standardizzate per ridurre variabilità nella pratica clinica, attrezzature più sicure, informazione accurata dei pazienti e degli operatori sanitari, analisi e valutazione dei reclami e contenziosi, analisi dell'errore, audit clinici, implementazione di misure di prevenzione dell'errore.

· Accreditamento e qualità
L'ufficio "Accreditamento e qualità" ha la funzione di garantire gli strumenti per il monitoraggio e il miglioramento della qualità organizzativa, clinica e percepita mediante l'applicazione e lo sviluppo di strumenti di analisi e valutazione ed il sostegno alle conseguenti attività di sviluppo dei servizi e dei percorsi
assistenziali.

· Committenza e controlli sanitari
L'ufficio "Committenza e Controllo" supporta la Direzione Strategica Aziendale, collaborando con il RUA e il Gruppo Aziendale sui tempi di attesa per le prestazioni di specialistica ambulatoriale, nell'analisi dei processi produttivi e nella definizione del fabbisogno di prestazioni di degenza ed ambulatoriali, al fine di valutare e stipulare i contratti di fornitura con i soggetti pubblici e privati, secondo la vigente normativa nazionale e regionale. Analizza i processi produttivi verificando la congruenza tra domanda ed offerta dei servizi; individua i produttori pubblici e/o privati più idonei con i quali stipulare accordi di fornitura; supporta, per ciò che concerne gli aspetti sanitari, il percorso della negoziazione fino alla stipula dei contratti; contribuisce, in collaborazione con il Controllo di Gestione, l'ASSOT e l'Ufficio Contabilità e Finanza, al monitoraggio degli accordi stipulati.
L'Ufficio Controlli Sanitari verifica le prestazioni erogate mediante la disamina delle banche dati ed il controllo diretto della documentazione sanitaria, eseguendo le attività di controllo previste dal Piano Annuale dei Controlli (PAC) vigente (rif. Determina Num. 8104 del 29/05/2018).

· Ricerca e Innovazione
La funzione di ricerca e sviluppo dell'innovazione tecnologica e organizzativa rappresenta una funzione istituzionale delle aziende sanitarie ed è strettamente connessa alle attività di formazione, con cui deve essere integrata (DGR n.86/2006). Secondo quanto previsto dalla DGR n.1066/2009, il servizio ricerca e innovazione supporta le direzioni e le articolazioni aziendali e attraverso tale servizio la Direzione Strategica e il Collegio di Direzione, elementi centrali per la funzionalità del governo della Ricerca e dell'Innovazione, rispondono alla funzione bidirezionale nei confronti dei processi interni aziendali e delle interfacce esterne sovraziendali di Area Vasta e regionali.Nell'Ausl di Imola non è individuato un Ufficio dedicato all'attività di Ricerca e Innovazione. L'attività è connessa alle tecnostrutture Formazione e Governo Clinico, in staff alla Direzione Sanitaria, e il coordinamento è posto in staff al Direttore Sanitario. La rete dei referenti aziendali prevede dei referenti (clinici e assistenziali) per Dipartimento per l'area "Formazione-Ricerca".
Le attività di supporto amministrativo (attività di istruttoria, relazioni con il Comitato Etico di riferimento CEAVEC, verifica di legittimità, congruità e convenienza, rapporti contrattuali delle sperimentazioni, rapporti con gli sponsor, predisposizione del provvedimento di autorizzazione, supporto alla ricognizione statistica annuale, eventuale verifica e rettifiche del provvedimento originale sulla base di emendamenti sostanziali approvati dal CE) sono governati dal servizio Attività Amministrative Trasversali DAT/DG, secondo quanto previsto da specifica procedura aziendale (rif. Deliberazione n. 210 del 27/10/2017).



Ultimo aggiornamento pagina:
23 Luglio 2019

Responsabile

Dr. Andrea Neri(facente funzioni)

tel. 0542 604226 
email:
andrea.neri@ausl.imola.bo.it 

Referente
Gestione del rischio e sicurezza delle cure
Dr.ssa Giulia Pieri
tel 0542 604227
email:
g.pieri@ausl.imola.bo.it

Referente
Accreditamento e qualità
Dr.ssa Giulia Pieri
tel 0542 604227
email:
g.pieri@ausl.imola.bo.it
Ufficio accreditamento e qualità
Dott.ssa Annarita Mongardi 
tel 0542 604129
email:
a.mongardi@ausl.imola.bo.it

Ufficio controlli sanitari
Dott.ssa Monica Cimatti
tel 0542 604483
email:
m.cimatti@ausl.imola.bo.it

Referente
Ricerca e Innovazione
Dr.ssa Giulia Pieri
tel 0542 604227
email:
g.pieri@ausl.imola.bo.it

 
 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO