1. Vai ai contenuti
  2. Vai al menu principale
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai al footer
testata per la stampa della pagina
Home /
condividi

Contenuto della pagina

VACCINAZIONE CONTRO IL PAPILLOMA VIRUS (HPV)

La Regione Emilia-Romagna offre gratuitamente la vaccinazione contro il Papilloma virus (HPV) anche alle ragazze di 25 anni, età in cui inizia lo screening del tumore del collo dell’utero.
Il nuovo programma di vaccinazione si inserisce infatti nel più ampio intervento di prevenzione e tutela della salute delle donne che la Regione sta promuovendo da anni, anche attraverso i programmi di screening.
Per chi non fosse mai stata vaccinata, l'invito è quello di procedere alla vaccinazione contro il Papilloma virus (HPV).

L'Azienda USL di Imola sta inviando alle aventi diritto un SMS per invitarle alla vaccinazione

IMPORTANTE: Le donne chiamate, se impossibilitate a presentarsi nella data prevista,  potranno contattare il centro vaccinale cell. 331-4029030 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 per modificare l’appuntamento.

Non è necessaria la richiesta del medico curante. 

Il ciclo vaccinale prevede la somministrazione di tre dosi di vaccino: la seconda dose a distanza di due mesi e la terza a distanza di 6 mesi dalla prima.
Di volta in volta verranno date informazioni per le dosi successive.
Il contagio da Papillomavirus avviene di norma tramite i rapporti sessuali.
La vaccinazione è comunque efficace anche dopo l’inizio dell’attività sessuale perché è in grado di proteggere le donne non ancora infettate dai sierotipi presenti nel vaccino.

La vaccinazione non sostituisce il test di screening per la prevenzione e la diagnosi precoce del tumore della cervice uterina.

Aderire all’invito del programma di screening e di vaccinazione è importante per la salute.


Ultimo aggiornamento pagina:
22 Giugno 2022
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO