testata per la stampa della pagina
Home /
condividi

Comunicato Stampa - 24 marzo 2020 - Il Lions Club Val Santerno dona 6.500 euro all'Ausl di Imola per l'emergenza Coronavirus

Il Lions Club Val Santerno dona all'Ausl di Imola, per il progetto Emergenza Coronavirus, 6.500 €.

Un ulteriore gesto di solidarietà e generosità che arriva da una realtà come quella del Lions Club Val Santerno che ha come territori di competenza i Comuni di Casalfiumanese, Borgo Tossignano, Fontanelice, Castel del Rio, e quelli di Mordano, Dozza e Castel Guelfo.

“Potrete utilizzare la somma, che abbiamo versato, per coprire le spese più urgenti relative all’emergenza Coronavirus – commenta Giovanni Righi, Presidente Lions Club Val Santerno - Questo contributo vuole essere una espressione di vicinanza, stima e riconoscenza verso tutti voi che siete impegnati in prima linea per contrastare questa fase delicata di assoluta emergenza. Ognuno di noi sta cercando di fare la propria parte ma indubbiamente tutto il personale ospedaliero è quello chiamato allo sforzo maggiore; usciremo da questa emergenza solo col nostro senso di responsabilità e col vostro preziosissimo aiuto. Grazie infinite a tutti voi”.

La Direzione Ausl e tutto il personale, ringraziano per questo apprezzato gesto di sensibilità e generosità, che andrà a favore di tutta la comunità per acquistare gli strumenti necessari ad affrontare l’emergenza in corso.


Ultimo aggiornamento pagina:
24 Marzo 2020
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO