testata per la stampa della pagina
Home /
condividi

Partoanalgesia: dal 9 luglio riparte la programmazione

Riparte la possibilità diprogrammare la partoanalgesia, che nel periodo dell’emergenza poteva essererichiesta solo al momento del travaglio qualora le condizioni di salute della donna e quelle organizzative lo permettessero. Dal 9 luglio, ogni giovedì dalle10 alle 11 , sarà invece possibile, per chi desideri programmare questa pratica, recarsi direttamente all’ambulatorio operandi dell’Ospedale diImola (Poliambulatori Chirurgici, piano terra) dove saranno fissatigli appuntamenti per gli esami ematici, l’ECG e la visita anestesiologica) inbase all’età gestazionale.

“In questa fase diripartenza chiediamo alle donne interessate di prendere questi appuntamentianche prima della 34-36esima settimana – spiega la Dr.ssa Michela Poli, medicoanestesista rianimatore e responsabile del Programma Blocco Operatoriodell’Ausl di Imola – Questo ci permetterà di programmare con più tranquillitàle visite e gli esami necessari per accedere alla partoanalgesia. Dal 3 di settembre riprenderemo invece i corsi con la presenza di medico anestesista, ginecologo eostetrica, che prima del Covid erano svolti in presenza e che inveceorganizzeremo on line, garantendo le misure di sicurezza per la prevenzione delcontagio. Non abbiamo quindi modificato il calendario, ma abbiamo cambiato lamodalità d incontrare le donne, ma mantenendo la possibilità di interagire conloro grazie alla tecnologia. Dalla prossima settimana sarà possibile iscriversisul sito istituzionale dell’Azienda Usl di Imola alla pagina https://www.ausl.imola.bo.it/partoanalgesia

Dal 6 luglio inoltre sarà attivato il numero unico 0542662619 per la prenotazionedelle attività ambulatoriali ostetriche di Ambulatorio Prenatale (amnio evillocentesi) e Ambulatorio di presa in carico gravidanza a termine che saràattivo dal lunedì al giovedì dalle 14.15 alle 15.15


Ultimo aggiornamento pagina:
09 Luglio 2020
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO