1. Vai ai contenuti
  2. Vai al menu principale
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai al footer
testata per la stampa della pagina
Home /
condividi

Contenuto della pagina

Definizione di contatto stretto

Il “Contatto stretto” (esposizione ad alto rischio) di un caso probabile o confermato è definito come:
- una persona che vive nella stessa casa di un caso COVID-19
- una persona che ha avuto un contatto fisico diretto con un caso COVID-19 (per esempio la stretta di mano)
- una persona che ha avuto un contatto diretto non protetto con le secrezioni di un caso COVID19 (ad esempio toccare a mani nude fazzoletti di carta usati)
- una persona che ha avuto un contatto diretto (faccia a faccia) con un caso COVID-19, a distanza minore di 2 metri e di almeno 15 minuti
- una persona che si è trovata in un ambiente chiuso (ad esempio aula, sala riunioni, sala d'attesa dell'ospedale) con un caso COVID-19 in assenza di DPI idonei
- un operatore sanitario o altra persona che fornisce assistenza diretta ad un caso COVID-19 oppure personale di laboratorio addetto alla manipolazione di campioni di un caso COVID-19 senza l’impiego dei DPI raccomandati o mediante l’utilizzo di DPI non idonei
- una persona che ha viaggiato seduta in treno, aereo o qualsiasi altro mezzo di trasporto entro due posti in qualsiasi direzione rispetto a un caso COVID-19;
- sono contatti stretti anche i compagni di viaggio e il personale addetto alla sezione dell’aereo/treno dove il caso indice era seduto.

Gli operatori sanitari, sulla base di valutazioni individuali del rischio, possono ritenere che alcune persone, a prescindere dalla durata e dal setting in cui è avvenuto il contatto, abbiano avuto un'esposizione ad alto rischio

Sono un contatto di caso stretto di caso positivo

Se è stato contattato perché una persona con cui ha avuto un contatto stretto è risultata positiva lei deve subito autoisolarsi.

Cosa succede ora?

Riceverà una chiamata del Dipartimento di Sanità Pubblica per effettuare:
- la registrazione del suo caso di contatto, 
- l'invio del provvedimento formale di quarantena alla sua mail personale e per conoscenza anche a quella del suo Medico di medicina generale o Pediatra, avverrà nel corso della chiamata telefonica di tracciamento . Questo provvedimento formalizza la sua quarantena come contatto, pertanto il suo nominativo rientrerà nelle liste di controllo delle Forze dell'Ordine. 

Se nel corso della quarantena sopravvengono sintomi suggestivi della Covid-19, chiami subito il suo medico di medicina generale e lo avverta.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Ultimo aggiornamento pagina:
01 Maggio 2021
Per informazioni e contatti

Per informazioni e contatti

Dipartimento Sanità Pubblica
Dal lunedì al venerdi dalle 8 alle 13
tel. 0542604959

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO