1. Vai ai contenuti
  2. Vai al menu principale
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai al footer
testata per la stampa della pagina
Home /
condividi

Contenuto della pagina

Palestre della Salute. Da Comune ed Ausl di Imola una lettera per promuovere l’adesione di associazioni sportive e palestre del territorio

Creare una rete tra Aziende Usl e palestre pubbliche e private di tutta la regione, certificate e riconosciute dal Servizio sanitario regionale, per promuovere la salute di tutti i cittadini ed in particolare favorire l'esercizio fisico, una delle priorità del Piano della Prevenzione della Regione Emilia-Romagna.

Questo l’obiettivo dell’iniziativa congiunta di Comune ed Ausl di Imola che proprio in queste ore vede l’invio a gestori e titolari di palestre sul territorio di una lettera firmata dal Sindaco di Imola e Presidente del Nuovo Circondario Marco Panieri e dal Direttore del Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Ausl di Imola Gabriele Peroni, che li invita ad aderire alla rete locale delle Palestre della Salute, con lo scopo di incrementare le strutture sportive certificate ad accogliere e somministrare esercizio fisico nelle persone con patologia cronica stabilizzata, associata a problematiche neurologiche-osteo-articolari (lombalgia, artrosi, fibromialgia, morbo di Parkinson, sclerosi multipla) o metaboliche (diabete, ipertensione, sindrome metabolica, post ictus, scompenso cardiaco, post infarto, sostituzione/riparazione valvolare, trapianto d’organo solido, etc.)
Per aderire alla rete delle Palestre della Salute è però necessario sottoscrivere un Codice Etico rigoroso (in allegato) che garantisce che le attività della struttura siano svolte in base a principi generali di comportamento orientati alla promozione della Salute; che siano rispettati i principi di equità e non discriminazione degli utenti, e che ci si renda disponibili ad operare in rete con le altre Palestre ed Associazioni Sportive che promuovono Salute e con Enti Locali, Regione Emilia-Romagna e Aziende Sanitarie per programmi, progetti e iniziative connessi alla promozione della Salute.

A fronte della richiesta delle Palestre, l’Ausl di Imola svolgerà le verifiche necessarie e qualora i criteri siano rispettati la Regione decreterà l’appartenenza alla rete, a cui è garantita visibilità sia locale che regionale nell’ambito delle iniziative in collaborazione ed attraverso il portale regionale Mappa della Salute ( www.mappadellasalute.it). La Mappa della Salute, potrà essere consultata da tutti i pazienti con patologia cronica stabilizzata interessati a frequentare una palestra sicura che li possa accogliere nel modo giusto, segnalati da Medici di Medicina Generale, Specialisti Ospedalieri o Medici dello Sport che si occupano di cronicità e prescrizione dell’esercizio fisico adattato.

Inoltre alle Palestre della Salute viene garantita formazione continua per i Chinesiologi e periodici corsi per i gestori (il prossimo corso regionale dedicato agli aderenti è previsto per il 1 ottobre 2022).

Attualmente sono 4 le Palestre che promuovono salute sul territorio, di cui 3 ad Imola (CSI Centro Sportivo Montericco, Sport Up Ortignola, Equilibrio Pilates) ed una ad Osteria Grande di Castel S. Pietro Terme (Officina Funzionale).

 

Ultimo aggiornamento pagina:
22 Settembre 2022
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO