1. Vai ai contenuti
  2. Vai al menu principale
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai al footer
testata per la stampa della pagina
Home /
condividi

Contenuto della pagina

28 Maggio 2007 - Giovedì 31 maggio Giornata mondiale senza fumo: Stand al centro cittadino di Imola per sensibilizzare i cittadini

Informare e sensibilizzare sui pericoli provocati dal fumo e fare il punto sul Progetto locale contro il tabagismo: è questo l'obiettivo dell'iniziativa promossa dall'Ausl di Imola che giovedì 31 maggio vedrà un banchetto informativo sotto il Centro Cittadino di Imola in cui gli operatori del gruppo Progetto Tabagismo distribuiranno materiali e gadget e saranno disponibili per consigli ed informazioni su questo importante tema di salute.

Lo stand sarà aperto dalle ore 9,00 alle ore 18,00 e i cittadini che lo desiderano potranno eseguire il test del carbossimetro, in grado di misurare il monossido di carbonio presente nel respiro fornendo un riscontro del livello di "inquinamento da fumo" presente nell'organismo.
Chi spegnerà la propria sigaretta sarà premiato con....una caramella e sarà inoltre possibile sottoporsi ad un breve test motivazionale per scoprire se si è degli "aspiranti non fumatori".

Alle ore 15 lo stand si ravviverà della presenza dei ragazzi e degli insegnanti degli Istituti scolastici che nel corso dell'anno hanno aderito al progetto di educazione alla salute dell'Ausl contro il tabagismo, che racconteranno questa esperienza ai cittadini e alla stampa che vorrà essere presente. Al momento di incontro presenzieranno il Vicesindaco di Imola Fabrizio Castellari e l'Assessore alla Salute Roberto Visani che si uniranno al responsabile del Progetto Fumo Stefano Cifiello e alla sua collaboratrice Miriam Trerè per testimoniare l'importanza di queste iniziative informative e formative sulle nuove generazioni.

La manifestazione imolese è stata sostenuta dalla campagna europea "Help - Per una vita senza tabacco", promossa dalla Commissione europea in 25 Stati membri, che ha inviato al gruppo Progetto tabagismo di Imola i gadget da distribuire nel corso della giornata ai giovani che vorranno avvicinarsi all'iniziativa o che hanno già collaborato al lavoro nelle scuole. La campagna "Help" è infatti indirizzata prevalentemente ai giovani e giovanissimi ed ha come temi prioritari la prevenzione, lo smettere di fumare ed i pericoli del fumo passivo (per info www.help-eu.com).

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO