1. Vai ai contenuti
  2. Vai al menu principale
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai al footer
testata per la stampa della pagina
Home /
condividi

Contenuto della pagina

3 Settembre 2007 - In partenza dal 10 settembre il nuovo servizio di prenotazione telefonica di esami e visite

Dal prossimo 10 settembre l'Ausl di Imola rinnova completamente il servizio per la prenotazione telefonica di prestazioni ambulatoriali.

Il servizio di prenotazione telefonica è stato attivato dall'Azienda USL di Imola molti anni or sono e i cittadini nel tempo ne hanno sempre più usufruito, tant'è che ultimamente si erano creati disagi dovuti all'eccessivo carico delle linee telefoniche. In considerazione quindi della necessità di migliorare le prestazioni del CUP telefonico, l'Azienda Usl di Imola ha scelto di ampliare il servizio, affidandone esternamente la gestione alla Società CUP2000.

Più linee ed operatori a disposizione ed una fascia oraria molto più ampia di attività sono i vantaggi che i cittadini del territorio otterranno da questa operazione, che da lunedì 10 settembre 2007 garantirà la disponibilità di operatori dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 17,30 e il sabato dalle 8,30 alle 12,30.

Scompare così il vecchio 0542/31882, attivo solo al mattino, che lascia il posto a due nuovi numeri ad addebito ripartito (l'utente paga solo lo scatto alla risposta, mentre il resto è a carico dell'Azienda, indipendentemente dalla durata o dal luogo della chiamata):

 
  • 848 831313 per prenotare, disdire e cambiare appuntamento per prestazioni rese in regime pubblico istituzionale
  • 848 832323 per prenotare, disdire e cambiare appuntamento per prestazioni di libera professione
 

Sul vecchio numero resterà comunque attivo per i primi mesi un risponditore automatico che fornirà le indicazioni relative ai nuovi numeri di telefono, per permettere all'utenza di rinnovare la propria agenda dei numeri utili.

Le prestazioni prenotabili telefonicamente sono le seguenti: al numero 848 831313 (prestazioni rese in regime di Servizio Sanitario Nazionale) tutte le visite specialistiche, valutazione esami, visite cardiologiche con elettrocardiogramma, medicazioni, ecografie (eco add. superiore, inferiore, parti molli, mammaria, pelvica, ostetrica, transrettale), ecocardio, mammografie cliniche, gastroscopie, ortopantomografia, gli esami rinomanometrico, audiometrico, cocleo vestibolare ed impedenziometrico, studio campo visivo, laser (oculistica), fluorangiografia, elettroencefalogramma (escluso quello da sonno), spirometrie, emogasanalisi, elettromiografia, isteroscopia, TAC, risonanza magnetica, prestazioni di sanità pubblica (vaccinazioni adulti, prestazioni di medicina legale rese alla persona, iscrizioni ai corsi per alimentaristi).

Al numero 848 832323 si potranno invece prenotare le attività libero professionali svolte all'interno dell'ospedale (escluso laboratorio e radiologia prenotabili direttamente al servizio). Restano non prenotabili telefonicamente tutte le prestazioni che, per ragioni legate alle modalità di erogazione (necessità di particolari preparazioni, consegna di materiali, etc.) o alla loro specificità, necessitano di una prenotazione allo sportello (esami di laboratorio e radiografici, holter ed elettrocardiogrammi da sforzo, ecodoppler, elettroencefalogrammi da sonno; colonscopie, urografie, cure odontoiatriche e piccoli interventi, crioterapia, breath-test, cistografia, densitometria, studio urodinamico, biopsia).

E' importante sottolineare il dovere da parte del cittadino di disdire gli appuntamenti: si ricorda infatti che si stima che nella nostra regione circa il 10% degli esami e delle visite prenotate vadano deserte proprio perché molti cittadini non disdicono la prenotazione, rendendo così indisponibile il posto per altre persone. Per questo motivo, con il nuovo Call center telefonico, verrà garantita la priorità alle telefonate di rinuncia all'appuntamento.

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO