1. Vai ai contenuti
  2. Vai al menu principale
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai al footer
testata per la stampa della pagina
Home /
condividi

Contenuto della pagina

8 Ottobre 2007 - I viaggiatori del treno per Pechino contro il pregiudizio si raccontano

Il 10 ottobre al Centro Zolino una serata per condividere con tutta la città la straordinaria esperienza

Foto, video, racconti di viaggio, di amicizia e di avventura. Il 10 ottobre, dalle ore 20, presso il Palatenda del Centro Sociale Zolino di Via Tinti, "il treno Roma Pechino si racconta ...", per rendere partecipi tutti, sostenitori e cittadini, di questa straordinaria esperienza vissuta dall'8 al 29 agosto sul treno che, con oltre 200 passeggeri tra persone con disagio psichico, familiari ed operatori dei servizi, ha attraversato 2 continenti per dimostrare che come è possibile superare i confini delle nazioni così si possono superare stigma e pregiudizio.
Oltre al racconto e alle immagini del viaggio la serata sarà ricchissima di ulteriori iniziative: una rappresentazione teatrale della compagnia TABU' (un gruppo di teatro amatoriale che nato sul finire degli anni '90 dal desiderio di cimentarsi nella pratica teatrale di alcune persone con disagio esistenziale) dal titolo "Anna è furiosa"; l'attesa estrazione dei "premi dall'oriente" della sottoscrizione lanciata nel luglio scorso per finanziare l'iniziativa Roma Pechino (con oltre 150 piccoli doni che i viaggiatori hanno scelto ed acquistato nel corso del viaggio, e quindi in questi giorni confezionato appositamente per ringraziare quanti hanno sostenuto l'iniziativa). Infine musica, ciambella e vino nuovo per tutti.
Ancora insieme contro il pregiudizio.

(La serata è stata organizzata con il sostegno di Auser Imola e Centro Sociale Zolino).

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO