testata per la stampa della pagina
Home /
condividi

7 maggio 2010 - Castel S. Pietro Terme - Partecipanti e relatori da tutto il mondo per il terzo corso internazionale sull'arte della chirurgia nasale

 Terzo appuntamento internazionale all'Otorinolaringoiatria di Castel San Pietro Terme, guidata dal Prof. Ignazio Tasca. Dal 10 al 12 maggio, presso il Teatro Comunale "Il Cassero" di Castel San Pietro Terme, si terrà infatti il "3rd International Spring Course on Functional and Aesthetic Surgery of the Nose".

Relatori di comprovata fama, tra cui il Prof. E. B. Kern e il Prof. J.M. Sykes (USA), P. Rabischong (Francia), M. Mocellin (Brasile), e molti altri, che grazie alla loro esperienza tratteranno innovativi temi di rilevanza scientifica riguardanti le più moderne tecniche di chirurgia nasale.

"Il Corso - commenta il prof. Ignazio Tasca, Direttore dell'U.O. Otorinolaringoiatria dell'Azienda USL di Imola e direttore del Corso - rappresenta ormai da anni un appuntamento obbligato per Otorinolaringoiatri, chirurghi Maxillo-Facciali e plastici, che vogliono aggiornarsi sulla chirurgia nasale. Lo dimostrano gli iscritti, provenienti da ogni parte del mondo: Austria, Germania, Portogallo, Bulgaria, Croazia, Lituania, Romania, Giappone, Emirati Arabi, Arabia Saudita, Irlanda, Svezia.
Il corso, della durata di tre giorni, è suddiviso in diverse sessioni. Al mattino i luminari presenti effettueranno interventi di chirurgia nasale presso le Sale operatorie dell'Ospedale di Castel San Pietro Terme, con trasmissione diretta nella sala conferenze, a microfono aperto e con possibilità di interventi da parte dell'auditorio. Al pomeriggio si affronteranno invece a livello teorico le più recenti tecniche di chirurgia nasale.

"Organizzare questo evento - continua il prof. Tasca - è per me motivo di orgoglio, a dimostrazione che l'attività scientifica non è appannaggio solo dei grandi poli universitari, ma può essere svolta anche in piccoli ospedali come il nostro, dove anzi va incentivata e stimolata ulteriormente anche per i grandi vantaggi che offre alla qualità assistenziale.

Un corso-congresso di grande rilevanza scientifica, che evidenzia anche ai neofiti come il naso, prima ancora di costituire un elemento di bellezza, sia un organo fondamentale per tutto l'organismo.

 "L'Unità Operativa di Otorinolaringoiatria di Castel San Pietro Terme  - conclude il Prof. Tasca - si è da sempre contraddistinta per le moderne tecniche diagnostiche e chirurgiche delle patologie nasali. Il naso, che è la parte più appariscente del viso, viene da molti considerato solo come espressione estetica. In realtà è un organo importantissimo per l'apparato respiratorio e per l'omeostasi di tutto l'organismo. E' nel naso che avviene il riscaldamento, l'umidificazione e la pulizia dell'aria che noi inspiriamo: in definitiva, l'aria  arriva nelle basse vie aeree grazie ad un naso nelle condizioni ideali. Si tratta quindi di un organo indispensabile per una corretta respirazione, che svolge anche il fondamentale compito di prevenire infezioni serie delle basse vie respiratorie e che quando non funziona correttamente a causa di deviazioni, alterazioni o deformità, provoca disturbi significativi, non ultimo il "russamento".

Castel San Pietro Terme è pertanto centro di eccellenza per la chirurgia funzionale del naso, ma l'equipe del prof. Tasca opera anche sulla chirurgia estetica, seppur rigorosamente in libera professione. "E' chiaro che la pura chirurgia estetica non può essere trattata in regime pubblico, ma non va dimenticata sia per l'alto livello di professionalità che esprime, sia perché, per alcuni, essa costituisce la risposta ad un bisogno mosso dalla percezione di un disagio profondo, che ha a che fare con le tematiche di accettazione, autostima e benessere. Proprio per la valenza anche psicologica di questi interventi, è assolutamente importante che vengano effettuati da professionisti di comprovata capacità. A Castel San Pietro Terme, oltre alle rinoplastiche per cui siamo rinomati in tutta Italia, si effettuano anche interventi di blefaroplastica (chirurgia della palpebra), mentoplastica e trattamento ambulatoriale del viso con radiofrequenze.
 



Ultimo aggiornamento pagina:
12 Aprile 2019
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO