testata per la stampa della pagina
Home /
condividi

14 luglio 2010 - Nuovo riconoscimento Internazionale per l'Otorinolaringoiatria dell'AUSL di Imola

 Il prof Ignazio Tasca nominato referente per l'Italia nella società europea di rinologia
 
Un nuovo ed importante riconoscimento internazionale per la UO di ORL dell'Ausl di Imola, il cui Direttore, Prof. Ignazio Tasca, dopo la nomina, nel febbraio scorso, a consulente internazionale della Società Scientifica di Chirurgia Plastica facciale dell'Asia orientale e sud orientale, è stato nei giorni scorsi nominato referente per l'Italia della Società Europea di Rinologia (ERS).


L'ambito ruolo è stato affidato al professionista castellano nel corso del Congresso dell'ERS che si è tenuto dal 20 al 24 giugno scorso a Ginevra, durante il quale il prof Tasca ha tenuto un corso istruttivo monotematico sulla "Rinosettoplastica funzionale", settore di eccellenza dell'Unità Operativa imolese, oltre a presentare 3 lavori scientifici elaborati con la sua equipe e a moderare alcune sessioni di discussione.

Il Consiglio della Società, oltre alla nomina, ha garantito al Professore l'opzione di organizzare, nel 2016, il Congresso ERS nel nostro paese, in qualità di Presidente della Società Europea di Rinologia.
"Siamo fieri d riconoscimento ricevuto da questo nostro professionista - afferma il Direttore Generale dell'Ausl di Imola Maria Lazzarato - che si estende all'intera Unità Operativa di ORL dell'Azienda e che conferma il valore e le capacità clinico-organizzative che già da tempo in campo nazionale ed internazionale vengono riconosciute al prof. Tasca".
 

Box - L'OTORINOLARINGOIATRIA di CASTEL SAN PIETRO TERME

Nato oltre 27 anni fa, il reparto di Otorinolaringoiatra dell'AUSL di Imola, guidato dal Prof Ignazio Tasca e situato presso l'Ospedale di Castel San Pietro Terme è stato, fin dall'inizio, un punto di riferimento regionale e nazionale per questa specialità. Confort strutturale, tecnologie all'avanguardia e formazione continua dell'equipe medica ed infermieristica, contraddistinguono questo reparto "super specializzato" nella diagnosi e nella chirurgia funzionale delle patologie nasali. Sono mediamente 1000 l'anno gli interventi questo tipo che si effettuano a Castel San Pietro Terme, prevalentemente per via endoscopica interna, anche grazie alle sofisticate apparecchiature endoscopiche disponibili in sala. Ma l'ORL dell'Ausl di Imola tratta anche malattie molto importanti della gola, come tumori maligni della tiroide, della parotide e della laringe, oltre a  svolgere esami audiologici in grado di diagnosticare tutti i tipi di sordità, anche in epoca neonatale.

 

Ultimo aggiornamento pagina:
12 Aprile 2019
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO