1. Vai ai contenuti
  2. Vai al menu principale
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai al footer
testata per la stampa della pagina
Home /
condividi

Contenuto della pagina

L'AUSL di Imola presenta il Bilancio di Missione 2004

Con l'approvazione della Legge regionale 29/2004, quale riforma del Servizio Sanitario Regionale e l'introduzione del Bilancio di Missione tra gli atti di programmazione delle Aziende Sanitarie, "da presentare unitamente al Bilancio d'Esercizio", la Regione Emilia-Romagna ha ottemperato all'esigenza di "rendere conto del perseguimento degli obiettivi di salute assegnati alle Aziende Sanitarie dalla Regione stessa e dalle Conferenze Territoriali Sociali e Sanitarie".
La redazione del Bilancio di Missione ha quindi il duplice obiettivo, a livello locale, di creare uno strumento operativo che sviluppi le relazioni costanti e proficue già esistenti con la Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria, a livello regionale, di fornire un'analisi dell'azione dell'Azienda correlata alle sue peculiarità sotto il profilo sociale, economico, demografico, ambientale e geografico.
E' in questa ottica che l'Azienda USL di Imola ha redatto, in via sperimentale, partecipando insieme ad altre Aziende al gruppo di progetto pilota avviato nel maggio 2004, il primo Bilancio di Missione quale forma di rendicontazione sociale da presentare unitamente al Bilancio d'Esercizio per l'anno 2004.
 


 

Ultimo aggiornamento pagina:
12 Aprile 2019
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO