1. Vai ai contenuti
  2. Vai al menu principale
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai al footer
testata per la stampa della pagina
Home /
condividi

Contenuto della pagina

Le vaccinazioni e la profilassi antimalarica

A seconda della destinazione prescelta può essere necessario o opportuno eseguire vaccinazioni, o iniziare, prima della partenza, una profilassi per la prevenzione della malaria.
Tra le vaccinazioni più frequentemente richieste o consigliate vi sono quelle contro la febbre gialla, l'epatite virale A e B, il tifo, il tetano, la difterite.
Per la malaria non esiste un vaccino, ma ci sono profilassi farmacologiche da iniziare prima della partenza e precauzioni da adottare durante il viaggio.
 Informazioni sulle vaccinazioni facoltative (cioè consigliate per proteggersi dal rischio), sulle vaccinazioni obbligatorie (cioè indispensabili per ottenere il visto di ingresso) e sulla profilassi antimalarica, possono essere richieste ai Servizi di igiene e sanità pubblica dell'Azienda Usl di residenza dove si possono avere anche informazioni sulle vaccinazioni già eseguite e dove si possono effettuare quelle necessarie o consigliate per il viaggio prescelto.
Per approfondimenti, vedi l'appendice: "Le vaccinazioni e la profi lassi per la prevenzione della malaria".

Ultimo aggiornamento pagina:
12 Aprile 2019
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO