1. Vai ai contenuti
  2. Vai al menu principale
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai al footer
testata per la stampa della pagina
Home /
condividi

Contenuto della pagina

19 aprile 2011 - L'Ausl di Imola garantirà le ferie a tutti i dipendenti attraverso un piano di riduzioni dei posti letto attualmente al vaglio

 
E' esclusa la chiusura della lungodegenza di Castel San Pietro Terme 

 "Nell'ambito della discussione preliminare riguardante la stesura del piano di riduzione dei posti letto ospedalieri che ogni anno viene applicato in concomitanza con il calo fisiologico dei ricoveri nei mesi estivi e per garantire a tutto il personale ospedaliero di godere delle ferie dovute - spiega la Direzione dell'Ausl di Imola - erano state valutate ed esposte alle OOSS una serie di ipotesi di piano estivo, una della quali considerava come opzione una chiusura della Lungodegenza di Castel San Pietro T. nei due mesi centrali dell'estate. Alle successive valutazioni si è però ritenuto che il reparto castellano, in relazione alla presenza all'interno dello stabilimento delle palestre, potesse rispondere più adeguatamente al bisogno riabilitativo espresso anche nel periodo estivo, pertanto ci si è già indirizzati verso altre soluzioni, che saranno comunque meglio discusse e definite nelle prossime settimane. Il piano sarà infatti approvato entro il mese di maggio.

Va sottolineato che la riduzione estiva dei posti letto avviene ogni anno e che questo non ha mai provocato disagi nella capacità di assistenza ospedaliera dell'Ausl di Imola, proprio per l'attenta valutazione preliminare e la flessibilità complessiva del sistema. Pertanto l'Ausl di Imola desidera confermare il proprio impegno nel garantire a tutto il personale la possibilità di effettuare le ferie estive senza che ciò intacchi l'assistenza ospedaliera necessaria al bisogno.  

 

Ultimo aggiornamento pagina:
12 Aprile 2019
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO