1. Vai ai contenuti
  2. Vai al menu principale
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai al footer
testata per la stampa della pagina
Home /
condividi

Contenuto della pagina

"Una scelta consapevole" Donazione e trapianto di organi, tessuti e cellule

26 maggio 2013 Giornata Nazionale di Informazione e Sensibilizzazione

Tutte le iniziative di sensibilizzazione messe in campo dall'Ausl di Imola in collaborazione con il comitato locale 'Una scelta consapevole'  
 
Quest'anno la Giornata nazionale della Donazione e trapianto di organi e tessuti e la Giornata Nazionale del Sollievo coincidono e sono previste per domenica 26 maggio 2013.
 
La Giornata del Sollievo, rappresenta un momento di riflessione su quanto sia importante controllare il dolore e ridurre la sofferenza, ma può essere intesa anche come sollievo, grazie ai trapianti, da patologie altrimenti incurabili. In particolare l'attività di sensibilizzazione ed informazione rispetto alla donazione è un elemento essenziale che tutto il comitato locale "Una scelta consapevole" porta avanti, non solo nel corso della settimana nazionale, ma durante tutto l'anno.   
 
La giornata nazionale è un'opportunità in questo senso, ed anche quest'anno, il comitato locale si impegnerà a diffondere tra i cittadini i valori del dono e le informazioni per una corretta conoscenza del tema. Di seguito il programma delle iniziative locali:

  • Venerdì 24 maggio 2013, alle ore 21, la Palestra AGeS, in via Emilia Ponente 51 a Castel San Pietro Terme, organizza "Full Moon Party": il ricavato della serata, patrocinata dal Comune di Castel San Pietro e sostenuta da alcuni esercizi commerciali locali, sarà devoluto all'AIDO di Castel S. Pietro T.
  • Domenica 26 maggio 2013 - stand Aido Castel San Pietro Terme Piazza XX Settembre Castel S. Pietro T.
  • Lunedì 27 maggio 2013 - ore 9 - 13 stand informativo presso la Casa della Salute di Castel S. Pietro T. (presenti: operatore staff informazione e comunicazione-Aido-Aned)
  • Martedì 28 maggio 2013 - ore 10-14 stand informativo presso atrio Ospedale S. Maria della Scaletta Imola (presenti: operatore staff informazione e comunicazione-Aido-Aned-Avis); 
 

Presso gli stand allestiti all'ospedale S. Maria della Scaletta e alla Casa della Salute di Castel S. PietroT., oltre a ricevere informazioni, sarà anche possibile registrare la propria manifestazione di volontà alla donazione grazie alla presenza degli operatori Urp. In alternativa è possibile esprimere la propria volontà:

  • Recandosi in qualsiasi momento all'Ufficio Relazioni con il Pubblico dell'Azienda USL di Imola, Viale Amendola 2, e compilando e firmando un apposito modulo. La manifestazione di volontà sarà inserita nell'archivio ufficiale del Centro Nazionale Trapianti. Per informazioni 0542604121
  • Recandosi alle sedi AIDO e compilando la tessera donatore (Per informazioni: AIDO Imola - 0542-604240 e AIDO Castel San Pietro Terme )
  • Attraverso una dichiarazione scritta, da tenere preferibilmente con sé tra i documenti, che riporti nome e cognome, dati anagrafici (data e luogo di nascita, codice fiscale, gli estremi di un proprio documento di identità (ad esempio: carta di identità rilasciata dal Comune di..) manifestazione di volontà, data e firma.    
 

Le modalità illustrate sono valide sia insieme che singolarmente.
 
Per maggiori informazioni vai al portale della Regione Emilia Romagna 'Saluter'

E' importante informare i famigliari riguardo alla nostra scelta consapevole poiché, in caso di mancata dichiarazione di volontà, i medici procedono al prelievo di organi solo se i famigliari non si oppongono (riferimento normativo: legge n. 91/99 - articolo 23).
Ciascuno può comunque modificare la propria dichiarazione di volontà in qualunque momento.
Per i minorenni sono sempre i genitori a decidere il sì o il no alla donazione; se uno solo dei tutori è contrario, il prelievo non può essere effettuato.

 

La campagna di comunicazione

fonte: Saluter
Donazione e trapianto di organi, tessuti e cellule...ecco cosa occorre sapere" è il titolo della pubblicazione realizzata da Regione e Centro riferimento trapianti dell'Emilia-Romagna per la campagna regionale "Una scelta consapevole". Articolata in domande e risposte, per favorire una comunicazione più agevole, la pubblicazione fornisce tutte le informazioni relative alle diverse modalità di esprimere la propria volontà a donare, ai punti informativi, all'attività e all'organizzazione della rete regionale trapianti, alle rigorose procedure di sicurezza.
In allegato alla pubblicazione, il tesserino staccabile per esprimere la propria volontà a donare.

La pubblicazione è reperibile in tutti gli Uffici relazioni con il pubblico delle Aziende sanitarie, negli ambulatori dei medici e dei pediatri di famiglia, nei banchetti informativi allestiti tutto l'anno nelle iniziative della campagna regionale "Una scelta consapevole".

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO