testata per la stampa della pagina
Home /
condividi

07 ottobre 2014 - Giovani gastroenterologi italiani imparano al Santa Maria della Scaletta

E' ancora in svolgimento presso l'Ospedale della nostra città, il 1° Corso di perfezionamento in endoscopia avanzata, che ha per tema "la Colonscopia dalla A alla Z".

Il corso, è stato fortemente voluto dalla SIGE (Società Italiana di GastroEnterologia) per insegnare ai giovani medici specializzandi come si esegue una Colonscopia di qualità.

La U.O.C. di Gastroenterologia dell'AUSL di Imola è stata scelta come sede del corso perché considerata una delle strutture più avanzate in termini di strumentazione e confort. Direttori del Corso sono i professori Giancarlo Caletti (Università di Bologna e Direttore della Gastroenterologia dell'AUSL di Imola) e Roberto Penagini (Gastroenterologia Università di Milano), a cui si affiancano nella didattica i dottori Pietro Fusaroli e Liza Ceroni (UOC di Gastroenterologia Ausl di Imola) e docenti provenienti dalle più qualificate strutture di gastroenterologia di varie regioni italiane.

Il corso, che vede la presenza di 25 medici specializzandi provenienti da varie università italiane, è iniziato domenica scorsa con una sessione di lezioni teoriche, tenute presso le aule dell'ANUSCA di Castel S. Pietro T, ed è proseguito poi fino ad oggi, martedì 7 ottobre, con dimostrazioni video dal vivo di esami colonscopici diagnostici e di interventi di polipectomie, eseguiti nelle modernissime sale endoscopiche della gastroenterologia imolese e trasmessi in diretta alla sala conferenze De Maurizi e con esercitazioni pratiche degli allievi su modelli artificiali, che hanno quindi svolto approfondite verifiche di apprendimento prima della chiusura del corso.

 

Ultimo aggiornamento pagina:
12 Aprile 2019
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO