testata per la stampa della pagina
Home /
condividi

09 ottobre 2014 - BRA Day: conto alla rovescia per la III Giornata internazionale per la "Consapevolezza sulla Ricostruzione Mammaria" dopo il tumore al seno

Circa 1 donna su 9 riceve diagnosi di tumore al seno nel corso della propria vita, e solo il 20-25% delle pazienti prendono in considerazione la possibilità di sottoporsi ad una ricostruzione mammaria.

Mercoledì 15 ottobre 2014 in molte città d'Italia e in tutto il mondo si svolgerà il BRA Day - Breast Reconstruction Awareness - Giornata internazionale per la Consapevolezza sulla Ricostruzione Mammaria" con eventi e iniziative di sensibilizzazione volti a dare alle donne che hanno subito un intervento demolitivo al seno informazioni sulle tecniche di ricostruzione della mammella dopo la malattia oncologica e a guidarle verso una maggiore consapevolezza del percorso terapeutico, clinico e psicologico.

In prima linea nel promuovere la celebrazione del BRA Day la Fondazione Beautiful After Breast Cancer Onlus, fondata nel 2011 dal celebre chirurgo plastico belga Phillip Blondeel e presieduta in Italia dal Primario dell'Unità operativa di Chirurgia Plastica del Policlinico Gemelli di Roma, Marzia Salgarello, si attiverà in quattro città (Roma, Bologna, Imola e Palermo) con sessioni informative, dibattiti, eventi spettacolo divulgativi.  

In particolare, ad Imola, l'unità operativa dipartimentale di chirurgia senologica dell'Azienda Usl di Imola (Breast Unit), guidata dal Dr. Paolo Antonino Riccio, ha organizzato un incontro aperto alla cittadinanza che si terrà presso la Sala conferenze Maurizio De Maurizi, al V piano dell'Ospedale S. Maria della Scaletta di Imola (Via Montericco 4) il 15 ottobre dalle ore 15 alle 18. L'incontro, indirizzato soprattutto alle donne affette da tumore alla mammella, ma anche ad operatori e cittadini interessati, ha l'obiettivo di offrire informazioni chiare ed esaustive sulla ricostruzione mammaria e su tutte le opzioni che le pazienti hanno a disposizione per migliorare il loro benessere con o senza intervento chirurgico (protesi esterne, lingerie specificatamente sviluppata, abbigliamento, trucco, parrucche, etc...). Per questo alla presentazione seguirà un momento dedicato alla discussione con il pubblico in sala.   

La fondazione Beautiful After Breast Cancer Onlus ha infatti come primo obiettivo quello di aiutare le pazienti che hanno avuto diagnosi di tumore al seno a ricostruire la propria vita. Mission dell'associazione è quello di trasmettere al personale medico ed ai chirurghi, ma soprattutto alle pazienti, l'importanza della ricostruzione mammaria e del benessere dopo una diagnosi di tumore, e di promuovere la ricerca scientifica e la formazione per migliorare le tecniche ricostruttive disponibili.

L'onlus BEAUTIFUL ABC (www.beautifulabc.com) quest'anno sostiene il BRA Day (www.bra-day.com) in Belgio, Germania, Canada, Italia, Irlanda, Turchia, Svizzera, Spagna, Libano, Stati Uniti.  

 

Ultimo aggiornamento pagina:
12 Aprile 2019
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO