testata per la stampa della pagina
Home /
condividi

12 dicembre 2014 - Trasferimento ambulatori

Dal 22 dicembre gli ambulatori oculistici sono attivi al Paglione 2 dell'ex Lolli, mentre l'ambulatorio di otorinolaringoiatria si trasferisce dal poliambulatorio Città di Imola all'Ospedale Nuovo. L'Ambulatorio Auser attivo in Via Caterina Sforza.
 
Dal prossimo lunedì 22 dicembre gli ambulatori oculistici e di otorinolaringoiatria di Imola cambiano sede.

Gli ambulatori di otorino saranno collocati esclusivamente presso la sede dell'unità Operativa di Otorinolaringoiatria dell'Ospedale Nuovo Santa Maria della Scaletta.
Presso il Poliambulatorio "Città di Imola" (Padiglione 2 piano 1° area ex Lolli) rimarrà attiva esclusivamente la seduta ambulatoriale del sabato mattina.

Gli ambulatori oculistici ed ortottici, attualmente situati all'Ospedale di Imola, saranno invece trasferiti presso il Poliambulatorio "Città di Imola", fatta eccezione per il Pronto Soccorso oculistico.
Nessuna variazione di sede per gli ambulatori di queste specialità presenti a Castel S. Pietro Terme,  Medicina e Borgo Tossignano, anche se a Medicina saranno potenziate le attività di otorinolaringoiatria e saranno disponibili anche le prestazioni audiometriche, prima effettuabili solo ad Imola.

Infine, l'Ambulatorio Auser-Spazio Prevenzione, attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 10.30 ad accesso diretto, da lunedì 15 dicembre si trasferisce dal Padiglione 2 ex Lolli alla sede di internucleo di Via Caterina Sforza 3, integrando più compiutamente le proprie attività infermieristiche di base e di prevenzione e promozione della salute, con quelle degli infermieri territoriali di Nucleo e dei medici di medicina generale.

 

Ultimo aggiornamento pagina:
12 Aprile 2019
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO