testata per la stampa della pagina
Home /
condividi

Proroga delle esenzioni per lavoratori in crisi, disoccupati e colpiti dal sisma e validità illimitata per gli attestati di esenzione per titolari di pensione sociale e di pensione minima

Novità dalla Regione Emilia Romagna per quanto riguarda la validità di alcuni certificati di esenzione e rinnovi per il 2020 del diritto di esenzione di alcune categorie deboli (lavoratori in crisi, disoccupati, colpiti dal sisma). Ecco in sintesi le recenti decisioni della Giunta regionale:

-Validità illimitata per attestati di esenzione E03 e E04
La Regione Emilia Romagna ha reso illimitata la validità degli attestati che certificano il diritto di esenzione dalla compartecipazione alla spesa sanitaria (ticket) per i cittadini titolari dipensione sociale(E03) e dipensioneminima(E04). I titolari di queste esenzioni, quindi, non dovranno più recarsi alle Anagrafi Sanitarie per il rinnovo dei certificati, ma saranno tenuti a presentarsi solo per eventuali modifiche delle situazioni che danno diritto all'esenzione.

-Proroga al 1 marzo 2020per attestati di esenzione E99 e E02
E’ prorogata fino al1° marzo2020la validità degli attestati che certificano il diritto all'esenzione per ilavoratori colpiti dalla crisi(E99) e idisoccupati, già precedentemente occupati alle dipendenze e loro familiari a carico, appartenenti a un nucleo familiare con reddito complessivo inferiore a 8.263,31 euro, incrementato fino a 11.362,05 euro in presenza del coniuge e di ulteriori 516,46 euro per ogni figlio a carico (E02).
Per quanto riguarda l’esenzione E02 occorre precisare che nei mesi di proroga ( gennaioe febbraio2020) si deve comunque fare riferimento al reddito dell’anno 2019 (anno precedente), pertanto se tale reddito supera i limiti fissati per il riconoscimento dell’esenzione, il cittadino deve darne comunicazione immediata ad uno sportello unico distrettuale.
Sul territorio dell’Azienda Usl di Imola la proroga di questi certificati interessa circa 1800 persone che, a differenza degli anni scorsi,nondovranno recarsi agli Sportelli Unici Distrettuali/Anagrafi sanitarie ad inizio anno.

Proroga al 31/12/20delle misure di sostegno (esenzione) per lavoratori in crisi e disoccupati
Le misure di sostegno e dunque l’esenzione dal pagamento del ticket per visite, esami specialistici e assistenza farmaceutica (farmaci di fascia A) ailavoratori che hanno perso il lavoro, sono incassa integrazione, inmobilitào concontratto di solidarietàe ifamiliari a loro carico sono prorogate fino alla fine del 2020. Il provvedimento riguarda anche l’assistenza farmaceutica per i nuclei familiari emiliano-romagnoli insituazioni di estremo disagio sociale, individuati dai Servizi sociali dei Comuni o in carico agli stessi. A queste famiglie è garantita anche la distribuzione gratuita deifarmaci di fascia C, ovvero i farmaci distribuiti dalle farmacie delle Aziende sanitarie.
Proroga al 31/12/20dell’esenzione per persone colpite dal sisma del 2012E’ prorogato il diritto all'esenzione dal ticket per le per sone residenti nei Comuni dell’Emilia-Romagna colpiti dal terremoto .


Ultimo aggiornamento pagina:
28 Novembre 2019
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO