1. Vai ai contenuti
  2. Vai al menu principale
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai al footer
testata per la stampa della pagina
Home /
condividi

Contenuto della pagina

Campagna Vaccinale anti-Covid-19: Aggiornamento informazioni


A partire da mercoledì 28 quarta dose per tutti i cittadini dai 12 anni in poi purchè abbiano ricevuto la prima dose di richiamo da almeno 120 giorni

A partire da oggi, mercoledì 28 settembre, possono accedere alla vaccinazione della quarta e quinta dose i cittadini:   
- quarta dose in via prioritaria a over 60 fragili, operatori sanitari e residenti in strutture per anziani
- quarta dose per tutti i cittadini dai 12 anni in poi purchè abbiano ricevuto la prima dose di richiamo da almeno 120 giorni (prenotazione tramite i consueti canali)
- quinta dose per gravi immunodepressi e trapiantati

A partire da lunedì 12 settembre le persone che accedono al centro vaccinale per eseguire una terza o una quarta dose, ossia una dose booster, ricevono il nuovo vaccino ‘Original/Omicron BA.1’

A partire da oggi, lunedì 12 settembre, le persone che accedono al centro vaccinale per eseguire una terza o una quarta dose, ossia una dose booster, ricevono  il nuovo vaccino ‘Original/Omicron BA.1’. Come da indicazioni nazionali - formulate sulla base del parere della Commissione Tecnico-scientifica di Aifa e dell’Agenzia Europea dei Medicinali - l’utilizzo di questa tipologia di vaccino è infatti previsto come dose di richiamo per tutti i soggetti di età superiore a 12 anni, che abbiano completato un ciclo primario di vaccinazione anti-SARS-CoV-2/COVID-19: cioè i soggetti ancora in attesa di ricevere la prima dose booster e quelli indicati dal ministero destinatari della seconda dose booster, mentre per il ciclo primario (prima e seconda dose) si continuerà ad utilizzare la tipologia di vaccini precedente .

In previsione dell'aumento delle richieste vaccinali,a partire da venerdì 16 settembre il centro hub vaccinale di Imola si trasferisce nuovamente all'Auditorium Osservanza,mentre il Padiglione 12 dell'area Ex Lolli cesserà di essere utilizzato ai fini vaccinali dal 14 settembre, quando prenderanno avvio le operazioni di trasferimento.

Aggiornamento delle modalità di gestione dei casi e dei contatti stretti di caso COVID-19

Il Ministero della Salute ha emanato il 31 agosto 2022, la Circolare n. 37615, di aggiornamento delle misure di isolamento per persone risultate positive ad un test diagnostico molecolare o antigenico per SARS-CoV-2 secondo la quale.
In caso di completa assenza di sintomi l’isolamento potrà durare 5 giorni purché dal quinto giorno venga effettuato un test, antigenico o molecolare, che risulti negativo;
In caso di sintomi l’isolamento potrà durare 5 giorni, purché negli ultimi 2 giorni non vi siano più sintomi e al termine dell’isolamento venga effettuato un test, antigenico o molecolare, che risulti negativo;
In caso di assenza di sintomi ma positività persistente al tampone l’isolamento potrà essere interrotto al termine del 14° giorno successivo al primo tampone positivo, a prescindere dall’effettuazione del test.
Per quanto riguarda i contatti stretti di caso confermato restano valide le indicazioni riportate nella Circolare n. 19680 del 30 marzo 2022:  autosorveglianza ed obbligo di utilizzo di mascherina FFP2, al chiuso o in presenza di assembramenti, fino al decimo giorno successivo alla data dell’ultimo contatto stretto.


Logo Primula e slogan L'Italia rinasce con un fiore vaccinazione Anti-Covid 19

News - Orari e sedi

In previsione dell'aumento delle richieste vaccinali,a partire da venerdì 16 settembreil centro hub vaccinale di Imola si trasferisce nuovamente all'Auditorium Osservanza ,mentre il Padiglione 12 dell'area Ex Lolli cesserà di essere utilizzato ai fini vaccinali dal 14 settembre, quando prenderanno avvio le operazioni di trasferimento.

- Gli orari del Centro Vaccinale Auditorium Osservanza:
lunedì 8 - 13
martedì 13 - 18
mercoledì 8 - 13
giovedì 8 - 13
venerdi 8 - 13
sabato 8 - 13
domenica chiuso

- Dal 27 settembre torna attivo il Centro Vaccinale di Castel San Pietro alla Casa della Salute (Via Oriani, piano terra).
Aperto con il seguente clandario:
27/9 ore 8-13
i4/10 ore 13-18.30
11/10 ore 8-13
18/10 ore 13-18.30
i25/10 ore 8-13

- Nuvaxovid può essere utilizzato per persone maggiori di 18 anni, per l'effettuazione del ciclo vaccinale di base (1° e 2° dose a distanza di 21 giorni l'una dall'altra). Si ricorda che chi desidera vaccinarsi in prima dose con vaccino mRNA (Pfizer o Moderna) non deve prenotarsi, ma può accedere direttamente ai centri vaccinali nelle giornate/orari di apertura, mentre la vaccinazione con vaccino Novavax deve essere prenotata tramite i consueti canali Cup (FSE, Sportelli aziendali, farmacie,  Cuptel 800040606).

- Test antigenici rapidi per alunni asintomatici in autosorveglianza: come previsto dalla Struttura commissariale nazionale, il 28 febbraio ultimo giorno per farli gratuitamente in farmacia. Dal primo marzo è possibile eseguirli, sempre a costo zero, nei punti di erogazione dell'Ausl tramite prenotazione del medico di base o del pediatra di libera scelta.

- i cittadini assistiti in Emilia-Romagna, con Fascicolo sanitario elettronico attivato, che hanno già ricevuto la terza dose di vaccino anti-Covid e sono asintomatici, possono verificare la propria positività facendo un tampone rapido antigenico per il self-testing (disponibile in farmacia, nei supermercati e nei negozi di vicinato) e avviare formalmente il periodo di isolamento, caricando il risultato in autonomia sul proprio Fascicolo sanitario elettronico.
Con la stessa procedura, dopo 5 giorni possono segnalare la negatività al virus e ottenere entro 24 ore la certificazione di fine isolamento.
Attenzione: la procedura può essere effettuata solo dal sito www.fascicolo-sanitario.it e non dall'applicazione

News regionale

Ecco come funziona

Come fare? Video esplicativo

- Terze dosi per la fascia di età 12-15 anni per ragazze e ragazzi che abbiano completato il ciclo primario da almeno quattro mesi
Il vaccino previsto per la terza dose booster in queste categorie sarà Comirnaty di Pfizer Biontech.

- Ciclo vaccinale primario per i bambini tra i 5 anni compiuti e gli 11 anni 

Prenotazioni presso i consueti canali CUP (FSE, Cupweb, Cuptel 800040606, sportelli CUP e farmacie)

 

Richiesta di vaccinazione domiciliare per pazienti: non deambulanti, non trasportabili e non già in carico all'assistenza domiciliare




Campagna vaccinale fasce 5-11 e 12-18 anni: tutti gli approfondimenti


La Campagna Vaccinale


Come prenotare

Hub Vaccinali

IMOLA - Centro Vaccinale Auditorium Osservanza, Via Vittorio Padovani

CASTEL SAN PIETRO TERME - Casa della Salute di Castel San Pietro Terme e Dozza, via Oriani 1

Attenzione: il centro vaccinale dove ci si deve recare per la propria vaccinazione è segnato sulla prenotazione di ciascun cittadino


Aggiornamenti

- Da oggi, mercoledì 13 luglio, la #quartadose di vaccino anti covid-19 si estende agli over 60 e alle persone dai 12 anni in su che si trovano in situazione di elevata fragilità per motivi di salute. Dopo il via libera delle autorità sanitarie nazionali, e su indicazione della Regione Emilia-Romagna, questa mattina (13 luglio) sono arrivate le prime prenotazioni all’Azienda Usl di Imola. Le somministrazioni saranno effettuate a partire da lunedì 18 all’hub vaccinale Padiglione 12 dell’Ospedale Vecchio, riaperto proprio per rendere più agevoli le operazioni di vaccinazione.
Destinatari sono tutti i cittadini a partire dai 60 anni di età, nel nostro territorio sono circa 30.000 utenti, che potranno prenotare la quarta dose attraverso i consueti canali: sportelli Cup, Cupweb, FarmaCUP, Cuptel, Fascicolo sanitario elettronico, app ER-Salute.
E tutte le persone con elevata fragilità tra i 12 anni compiuti e i 59 anni ,motivata da patologie il cui elenco completo è stato definito dal ministero, che saranno contatti nei prossimi giorni direttamente dall’Azienda Usl di Imola tramite SMS (una platea di circa 2000 persone).
Come da indicazioni ministeriali e regionali, per la somministrazione della seconda dose di richiamo deve essere trascorso un intervallo minimo di almeno 120 giorni dalla prima dose di richiamo o dall’ultima infezione successiva al richiamo (fa fede la data del test diagnostico positivo), sia nel caso degli over 60, sia per i fragili dai 12 anni ai 59 anni.
Per i 12-17enni sarà utilizzato solo il vaccino Comirnaty (BioNTech-Pfizer), per i maggiorenni entrambi i vaccini a mRNA (Comirnaty di Pfizer-BNT e Spikevax di Moderna).  
Rimangono naturalmente attive le vaccinazioni per gli over 80.
I cittadini che avevano già una prenotazione in essere verranno informati del trasferimento nel nuovo hub tramite SMS, si tratta di un cambio di sede sempre all'interno della struttura dell'Ospedale Vecchio di Imola.

- Il 25 giugno sarà l'ultimo giorno di attività per Centro Vaccinale sito al Padiglione 12 Ospedale Vecchio Ex Lolli, mentre il 28 giugno si interromperà l'attività dell'HUB vaccinale Casa della Salute di Castel S Pietro T.
Sarà comunque possibile prenotare la vaccinazione anticovid presso i punti CUP aziendali (farmacie, 800040606, sportelli, FSE) prendendo un appuntamento agli Ambulatori di Sanità Pubblica Vaccinazioni adulti.
Si ricorda che questi ultimi giorni di attività permettono l'accesso diretto per chi ha ricevuto l'invito SMS o telefonico dell'Ausl per effettuare la quarta dose. In seguito anche questi cittadini, se vorranno vaccinarsi, dovranno prendere appuntamento presso un punto CUP.

- E' terminato la scorsa settimana l'invio di oltre 6000 SMS indirizzati a cittadini che non avevano ancora eseguito la quarta dose del vaccino anticovid (over 80 e fragili). Si conferma che chi non potesse presentarsi nella data/ora indicata nell'SMS non deve disdire l'appuntamento ma può recarsi fino al 25 giugno presso l'Hub vaccinale Padiglione 12 Ex Lolli di Imola nelle seguenti giornate/orari: lunedì 13.30-18.20; mercoledì 13.30 - 18 20; martedì - giovedì - venerdì - sabato 8-13.20 oppure presso la Casa della Salute di Castel San Pietro Terme ogni martedì dalle 8 alle 14 (ultima data utile martedì 28 giugno)

- 500 sms sono stati spediti (23 maggio) e più di 1000 saranno inviati nei prossimi giorni a tutti gli over 80 del nostro territorio che non hanno prenotato la quarta dose (seconda dose booster). Un invito a vaccinarsi: nel messaggio è già presente orario e giorno dell'appuntamento al Padiglione 12 dell'Ospedale Vecchio.
I vaccini attualmente disponibili hanno dimostrato di essere molto sicuri ed efficaci nel ridurre le conseguenze più gravi del CoviD, come dimostrano innumerevoli lavori scientifici condotti con metodo rigoroso in molti diversi paesi nel mondo. Per questo motivo è importante difendere le fasce della popolazione più a rischio. Le vaccinazioni hanno salvato la vita di milioni di persone nel mondo e continuano in questo prezioso compito ogni giorno, in tutti i Paesi in cui sono disponibili; rinnovare il loro utilizzo con le dosi di richiamo è importante per proseguire la strada intrapresa.
I cittadini che hanno ricevuto o riceveranno un SMS dall'Azienda USL con un appuntamento prefissato, in caso di impossibilità a recarvisi, fino al 10 giugno possono accedere direttamente ai centri vaccinali nei giorni di apertura
In ogni caso non è necessario disdire l'appuntamento inviato via SMS dall'AUSL
Non solo SMS, i cittadini potranno essere contattati anche via telefono ed essere invitati dagli operatori dell'Azienda Usl alla vaccinazione della 4° dose

- Le persone con più di 50 anni possono presentarsi da oggi in qualsiasi centro vaccinale (Hub Ospedale Vecchio Padiglione 12 e Casa della Salute di Castel San Pietro) per ricevere la prima dose, resa obbligatoria dalle nuove norme del Governo.
Non serve preavviso.

- A partire dal 1 marzo  si avvia la somministrazione della 4° dose del vaccino anti-Covid per persone con marcata compromissione della risposta immunitaria per malattie, terapie farmacologiche o trapianto, che abbiano completato il ciclo primario con tre dosi (di cui la terza addizionale), da almeno 4 mesi (120 gg.). L'elenco delle patologie per cui si raccomanda la quarta dose sono pubblicate al link: https://www.regione.emilia-romagna.it/notizie/attualita/vaccino-anti-covid-quarta-dose-per-le-persone-gravemente-immunodepresse/elenco-delle-patologie-per-le-quali-e-raccomandata-la-quarta-dose-di-vaccino )
Ad Imola e Circondario parliamo di circa 600 pazienti, in maggior misura dializzati, trapiantati o in attesa di trapianto ed oncologici. Le circa 90 persone in dialisi presso il Servizio di Nefrologia e Dialisi dell'AUSL di Imola riceveranno la quarta dose direttamente presso il servizio.
Tutti le altre riceveranno nei prossimi giorni un SMS che li invita a recarsi ai centri vaccinali, nelle sedi e date sotto indicate:
Hub Casa della Salute Castel S. Pietro Terme : giovedì 3  marzo  dalle 8 alle 14 e venerdì 4  marzo  dalle 14 alle 18
Hub Ex Auditorium Osservanza Imola : venerdì 4  marzo  e  sabato  5 marzo  dalle 8 alle 14 
I pazienti non sono vincolati da un appuntamento specifico, ma dovranno mostrare l'SMS che li invita a vaccinazione.
La vaccinazione sarà eseguita con vaccino mRNA.

- L'Azienda Sanitaria sta inviando SMS di promemoria ed invito alla vaccinazione agli assistiti che hanno superato i 120 gg dalla seconda dose e che non hanno ancora prenotato o effettuato la terza dose

- Accesso diretto e senza prenotazione per i ragazzi tra i 12 e 18 anni (solo ciclo vaccinale primario) e per i maggiorenni che devono effettuare la prima dose. 

- Vaccinazioni anticovid a domicilio: sono riservate esclusivamente a persone con più di 80 anni in carico all'Assistenza domiciliare infermieristica o a persone con patologie che non ne permettono la trasportabilità ai centri se non con autoambulanza.
Chi può essere trasportato ai centri con un mezzo dotato di pedana per disabili può rivolgersi alle Associazioni di volontariato di trasporto che collaborano con i Comuni e le Ausl per supportare la campagna vaccinale.
Le persone effettivamente allettate e non trasportabili sono invitate prima di tutto a verificare se il proprio medico di medicina generale effettua le vaccinazioni domiciliari e solo in caso ciò non avvenga, possono richiedere la vaccinazione domiciliare a profilassi@ausl.imola.bo.it esplicitando nell'oggetto RICHIESTA DI QUARTA DOSE A DOMICILIO e precisando  nome cognome codice fiscale indirizzo di residenza dell'assistito e numero di telefono cel per contatti ed accordi (meglio se di un famigliare che dovrà essere presente al momento della vaccinazione). Le équipe domiciliari contatteranno i richiedenti per verificare la non trasportabilità e per gli accordi conseguenti 


Ultimo aggiornamento pagina:
28 Settembre 2022
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO