1. Vai ai contenuti
  2. Vai al menu principale
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai al footer
testata per la stampa della pagina
Home /
condividi

Contenuto della pagina

19 ottobre 2020 - La cicogna fa visita ad Imola: nel weekend 21 nuovi arrivi

Da giovedì sera a stamattina sono nati undici femmine e dieci maschi. L’ultimo, Michele, alle ore 8 di oggi in ambulanza. Mamma e bimbo stanno bene

Michele non aveva voglia di aspettare e ha deciso di venire al mondo prima di arrivare in ospedale. E così questa mattina, in un tranquillo e routinario lunedì, alle 8 circa ha fatto sentire forte i suoi vagiti nell’aria imolese per la felicità di mamma Federica e del personale del 118. Una indescrivibile gioia con una piccola curiosità: oltre al dottor Gianni Ghetti era presente anche l’operatrice Emanuela Lavezzi, che aveva assistito anche l’altro parto in ambulanza avvenuto nei giorni scorsi. Mamma e bimbo (nella foto allegata) stanno bene. Un caloroso benvenuto al piccolino e complimenti ai genitori.

Complimenti che si estendono anche a tanti altri neo genitori: perché da giovedì, a partire dalle ore 20, fino a questa mattina, ore 8.30, sono stati ben 21 i nuovi nati (11 femmine e 10 maschi). Un coro gioioso che ha risuonato nei corridoi del reparto maternità dell’ospedale Santa Maria della Scaletta e che ha regalato grosse soddisfazioni: “Siamo molto contenti – spiega Elena Marmocchi coordinatrice assistenziale del reparto di ostetricia ginecologia - è stato un momento professionalmente molto intenso ma che ci ha regalato una grande felicità.”

A tutti i bambini un caloroso benvenuto e complimenti ai neo genitori.


Ultimo aggiornamento pagina:
20 Ottobre 2020
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO