1. Vai ai contenuti
  2. Vai al menu principale
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai al footer
testata per la stampa della pagina
Home /
condividi

Contenuto della pagina

28 febbraio 2011 - INSALUTE INcittà: il vantaggio del cittadino informato

Riparte la collaborazione tra Ausl di Imola e Associazione Insalute per "educare" i cittadini a mantenersi in salute 

Dopo l'ottimo successo di pubblico e di interesse ottenuto dagli incontri svoltisi nel 2010, Ausl di Imola ed Associazione INSALUTE hanno deciso di continuare a collaborare per l'organizzazione congiunta di incontri di educazione alla salute indirizzati ai cittadini del territorio. Due i cicli organizzati per il primo semestre 2011, entrambi su temi di particolare interesse per la cittadinanza.

Il primo, dal titolo "Vita lunga ai tumori! Cosa sono, come prevenirli ... Parliamone", è in partenza dal 3 marzo prossimo e si snoderà per 4 giovedì consecutivi (il 3, il 10, il 24 ed il 31 marzo), dalle ore 18,30 alle ore 19,30, presso la sala conferenze della Direzione Sanitaria ex Lolli di Viale Saffi (di fronte al parcheggio Bocciofila). I relatori sono la Dr.ssa Shirley Ehrlich medico di medicina generale e specialista in scienze dell'alimentazione, il Dr. Antonio Maestri, medico oncologo e Direttore UOC Oncologia e Hospice Ausl Imola e la Prof.ssa Carlotta Berti  insegnante di Scienze Motorie ed educazione fisica.

Il 2°ciclo tratterà invece de "I disturbi dell'umore nel XXI sec.: ansia, depressione, attacchi di panico" e si svolgerà per 4 giovedì consecutivi dal 7 al 28 aprile sempre dalle 18.30 alle  19.30, nella stessa sede. Relatori degli incontri saranno il Dr Danilo Pasotti, medico di medicina generale e specialista in psicologia clinica, la Dr.ssa Alba Natali psichiatra e direttore Centro Salute Mentale Ausl Imola, la Dr.ssa Benedetta Prugnoli  psichiatra e direttore del Dipartimento di Salute Mentale dell'Ausl di Imola e la Dr.ssa Shirley Ehrlich medico di medicina generale e specialista in scienze dell'alimentazione.

L'obiettivo dei corsi è quello di sempre: formare ed informare le persone al mantenimento di stili di vita corretti per prevenire le patologie o alla loro migliore gestione per contenerne  le complicanze e guadagnare in qualità di vita. "Il nostro progetto si basa sull'assioma oramai dimostrato scientificamente che il paziente che apprende come comportarsi per controllare la propria malattia cronica, collaborando con il curante, ha molte meno probabilità di dover ricorrere a ricoveri multipli - spiega la Dr.ssa Shirley Ehrlich, Presidente di Insalute e medico di medicina generale - Contemporaneamente, tenere corretti stili di vita contiene grandemente la probabilità di ammalare".

Obiettivo comune anche all'Ausl di Imola, particolarmente impegnata sia sul fronte della prevenzione che su quello della definizione di linee guida per la presa in carico, integrata tra medici di medicina generale e medici ospedalieri, dei pazienti affetti da malattie croniche.  
Docenti degli incontri saranno proprio medici di medicina generale e professionisti dell'Ausl di Imola. "Per noi professionisti è un'altra opportunità di lavorare in tandem, medici di famiglie e medici ospedalieri, nell'ottica di una collaborazione speciale fra Ospedale e Territorio a favore della salute del cittadino" conclude la Dr.ssa Ehrlich.

L'Ausl di Imola e l'Associazione INSALUTE invitano tutti i cittadini ad approfittare di questa opportunità, completamente gratuita e che certamente potrà aiutarli a mantenere una buona qualità della vita.   

Per informazioni: Staff Informazione e Comunicazione Ausl di Imola - 0542604244; 0542604248 E_mail: uff.stampa@ausl.imola.bo.it; www.ausl.imola.bo.it

INSALUTE (dal lunedì al venerdì dalle ore 15.00 alle ore 17.00) Cell. 366 2673266; E_mail: contattaci@insalute.info; www.insalute.info
Per iscriversi è sufficiente partecipare con puntualità al primo incontro. 

 

Ultimo aggiornamento pagina:
12 Aprile 2019
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO