testata per la stampa della pagina
Home /
condividi

LE LINEE STRATEGICHE 2010-2013 PER MACROAREA

Emergenza territoriale

Un ulteriore ambito di intervento con connotazione territoriale, ma con strette relazioni con l‟ospedale concerne la rete dell‟emergenza territoriale.
A questo riguardo gli aspetti da considerare sono relativi, da una parte alla possibilità di razionalizzazione delle postazioni del 118 regionale in ambito circondariale, dall‟altro alla qualificazione del ruolo della continuità assistenziale nell‟ambito dei nuclei delle cure primarie.
Nel primo caso si tratta di riposizionare le postazioni di emergenza 118 in stretta relazione con le postazioni vicine afferenti all‟azienda sanitaria di Bologna.
Ciò al fine di un utilizzo pieno e sicuro della rete provinciale dell‟emergenza territoriale.
Nel secondo caso si tratta contemporaneamente di valorizzare il ruolo dei medici della continuità assistenziale nell‟ambito dei nuclei delle cure primarie e delle case per la salute, ma anche di dimensionare l‟attività di copertura del servizio di continuità in relazione ai reali livelli di utilizzo evitando inefficienze e ridondanze.


Ultimo aggiornamento pagina:
12 Aprile 2019
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO