1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
FlexCMP

Contenuto della pagina

Attività in Libera professione

Le prestazioni libero professionali a pagamento, possono essere richieste per visite specialistiche, indagini strumentali, di laboratorio e ricoveri ospedalieri, con la garanzia di essere seguiti da un professionista di propria fiducia.
Ogni paziente viene puntualmente informato riguardo le modalità di accesso in regime di Servizio Sanitario Regionale (SSR), garantendo così una piena e reale libera scelta.

 

Prestazioni disponibili:

La tipologia di prestazioni libero professionali erogate in regime ambulatoriale individuale e di équipe, in regime di ricovero svolta all'interno dell'Ausl di Imola, negli studi esterni autorizzati e presso il Poliambulatorio Valsalva, è la seguente:

 
  • Visite specialistiche relative a varie branche: Anestesia, Angiologia, Cardiologia, Chirurgia generale, Dermatologia, Ematologia, Endocrinologia, Gastroenterologia, Geriatria, Ginecologia, Medicina interna, Nefrologia, Neurologia, Neuropsichiatria, Oculisitica, Oncologia, Ortopedia, Otorinolaringoiatria, Pediatria, Pneumologia, Terapia fisica, Urologia, Igiene pubblica
  • Indagini strumentali: nell'ambito delle discipline sopra indicate e delle prestazionidi Anatomia patologica, Laboratorio, Genetica medica e Radiologia
  • Ricoveri chirurgici: Chirurgia generale, Ginecologia, Ortopedia, Otorinolaringoiatria, Urologia. Il ricovero è caratterizzato dalla scelta del professionista o dall'équipe da cui il paziente desidera essere curato e avviene sulla base di una lista di attesa dedicata. I tempi di attesa dipendono dalla disponibilità del professionista scelto e/o del posto letto. Il ricovero in libera professione si effettua all'interno dei reparti istituzionali, per i quali su richiesta è possibile usufruire anche del comfort alberghiero, ove le condizioni strutturali lo consentano.
 

Assicurazioni convenzionate:

L'Ausl di Imola è in convenzione per attività ambulatoriale e per ricoveri chirurgici con la compagnia assicurativa Unisalute di Bologna.
Il paziente in possesso della copertura assicurativa con la compagnia convenzionata con l'Ausl di Imola e che ha scelto un professionista che ha aderito alla convenzione, potrà avvalersi delle prestazioni in regime libero professionale alle tariffe concordate, previ accordi con la compagnia assicuratrice per la presa in carico.
Per il pagamento delle prestazioni da parte di chi ha stipulato una polizza assicurativa, si rimanda al paragrafo "modalità di pagamento"

 

Medici ed équipe che effettuano libera professione

Vai alla pagina dedicata per consultare l'elenco dei medici e delle équipe che effettuano libera professione

 

Prenotazione attività ambulatoriale

Vai alla pagina dedicata per consultare le diverse modalità di prenotazione (sportello, cup telefonico...)
 
Gli sportelli di prenotazione ed il Cup telefonico forniscono anche informazioni su:

  • nominativi dei professionisti
  • tipologia di prestazioni (ambulatoriali, regime di ricovero, consulti a domicilio)
  • luoghi, giorni ed orari di svolgimento dell'attività
  • tariffe e modalità di pagamento
 

Prenotazione ricoveri

Per quanto attiene i ricoveri inregime libero professionale, la prenotazione avviene di norma dopo aver eseguito una visita specialistica dal professionista prescelto, il quale, se conferma l'indicazione al ricovero, provvederà direttamente a fornire tutte le informazioni necessarie per la prenotazione dello stesso.
 
Ogni informazione relativa all'organizzazione del ricovero potrà essere comunque richiesta anche al coordinatore infermieristico del reparto.

 

Modalità di pagamento

Prestazioni ambualtoriali in regime libero-professionale

Il pagamento delle prestazioni ambulatoriali/strumentali erogate in regime libero professionale, si effettua di norma prima dell'effettuazione delle medesime mediante versamento dellò somma dovuta con le seguenti modalità:

  • sportello unico distrettuale (modalità di pagamento: contante, bancomat, assegno bancario non trasferibile) 
  • direttamente on line collegandosi al sito www.pagonlinesanita.it (Per utilizzare questa forma di pagamento è necessario: avere con sé la prenotazione Cup della visita o dell'esame, con il codice di pagamento on line;disporre di un indirizzo di posta elettronica;il codice fiscale;una carta di credito del circuito Cartasi (Visa e Mastercard, anche prepagate).La ricevuta stampata è valida a fini fiscali)
  • presso una delle riscuotitrici automatiche che si trovano presso: 
  • Ospedale S. Maria della Scaletta: CUP/Cassa; corridoio dei poliambulatori medici; l'ingresso pedonale Pronto Soccorso DEA 
  • Ospedale vecchio di Imola: l'ingresso del Centro Prelievi; l'atrio della Palazzina ex Direzione Lolli, Polo territoriale città di Imola
  • Ospedale Civile Castel S. Pietro T.: Sportello Unico Distrettuale
  • Polo Sanitario di Medicina: lo Sportello Unico Distrettuale
 

Prestazioni ambulatoriali in regime di ricovero

Per le prestazioni libero professionali erogate in regime di ricovero, il pagamento potrà essere effettuato direttamente presso l'ufficio CUP/Cassa dello stabilmento in cui avviene il ricovero, con bancomat, assegni oppure contanti (per importi inferiori a € 1000).
È previsto il pagamento di un acconto pari al 40% del preventivo di spesa (per la prestazione di ricovero e per il confort alberghiero), che dovrà essere effettuato al momento del ricovero. Prima della dimissione, l'utente dovrà provvedere al saldo totale della spesa.

Prestazioni in libera professione rese a cittadini che hanno stipulato polizze assicurative

Il paziente in possesso della copertura assicurativa con la Compagnia Unisalute di Bologna, convenzionata con l'Ausl di Imola e che ha scelto un professionista che ha aderito alla convenzione, potrà avvalersi delle prestazioni in regime libero professionale alle tariffe concordate, e senza anticipare alcuna spesa.
Le informazioni sulle procedure necessarie per potersi avvalere della convenzione Unisalute potranno essere richieste sia presso la compagnia suddetta, sia presso i competenti uffici dell'Ausl di Imola.
In ogni caso, anche in assenza di convenzione specifica con l'Ausl di Imola, l'utente assicurato presso altra compagnia usufruire delle prestazioni libero professionali, anticipando la relativa tariffa e richiedendo successivamente alla propria compagnia il rimborso: ciò in relazione a quanto previsto dalle rispettive polizze in ordine alla fruizione delle prestazioni in "forma indiretta"