1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
FlexCMP

Contenuto della pagina

Influenza aviaria

In evidenza

Aviaria, l'epidemia è ufficialmente conclusa

Comunicato Stampa Regione Emilia Romagna
 
Bologna - A meno di due mesi dall'individuazione del primo focolaio in un allevamento di galline, l'epidemia di aviaria che ha interessato l'Emilia-Romagna è ufficialmente conclusa. Sono decaduti infatti i vincoli, quale zona di sorveglianza, stabiliti dalla Decisione della Commissione Ue per gli ultimi Comuni ancora interessati da provvedimenti conseguenti ai focolai di influenza, e non si sono manifestati nuovi casi di infezione: per questo il presidente della Regione Vasco Errani - su proposta dell'assessore alle Politiche per la salute Carlo Lusenti - ha emesso oggi una nuova ordinanza che revoca tutti i provvedimenti precedenti.
"Sono state settimane difficili, ma il nostro sistema regionale ha mostrato di saper affrontare quest'emergenza" ha commentato Lusenti. "Voglio ringraziare innanzitutto gli operatori coinvolti. Ci siamo trovati ad applicare i programmi d'intervento in un contesto nuovo per dimensioni e complessità del fenomeno e non siamo stati soli, grazie al confronto continuo con gli esperti degli Istituti zooprofilattici, dei ministeri della Salute, della Difesa, dell'Agricoltura, della Protezione civile, e con i sindaci dei Comuni interessati. A ciò si aggiunge la serietà e la consapevolezza del sistema produttivo. Lavorando tutti insieme - prosegue l'assessore - abbiamo ottenuto risultati che ora dovranno essere approfonditi per migliorare ulteriormente i modelli, regionale e nazionale, con cui vengono affrontate queste emergenze. Ora che l'epidemia è conclusa, siamo impegnati nella valutazione dei danni per indennizzare nel più breve tempo possibile gli allevatori colpiti".

 

Comunicati Stampa

 

9 ottobre 2013 - Aviaria, l'epidemia è ufficialmente conclusa (fonte: RER)
 
27 settembre 2013 - Aviaria, decaduti i vincoli su buona parte del ferrarese (fonte: RER)
 
26 settembre 2013 - Aviaria, di nuovo ammesso l'uso di uccelli da richiamo per la caccia (fonte: RER)
 
24 settembre - Aviaria, revocate gran parte delle restrizioni prese durante i focolai (fonte: RER)
 
20 settembre 2013 - Aviaria, avviato il piano di depopolamento del pollame in Emilia-Romagna (fonte: RER)

18 settembre 2013 - Aviaria, Ostellato e Portomaggiore (Fe) diventano "zona di sorveglianza" (fonte: RER)

16 settembre 2013 - Aviaria, meno vincoli per mostre e mercati degli uccelli (fonte: RER)
 
10 settembre 2013 - Abbattuti tutti i focolai, si chiude la fase di emergenza dell'aviaria e l'Ausl di Imola ringrazia l'Esercito Italiano e la Protezione Civile delle Marche per il fattivo supporto alle operazioni (fonte: Ausl Imola)
 
10 settembre 2013 - Aviaria, positivo un terzo lavoratore (fonte: RER)

6 settembre 2013 - Aviaria, Rabboni chiede misure a sostegno del comparto (fonte: RER)

5 settembre 2013 - Aviaria, nuovo focolaio a Bondeno (Ferrara) (fonte: RER)

4 settembre 2013 - Aviaria, nuovo focolaio a Mordano (fonte: RER)

3 settembre 2013 - Aviaria, sospeso l'utilizzo di uccelli da richiamo (fonte: RER)

2 settembre 2013 - Aviaria, positiva al virus una persona impiegata in un allevamento di Mordano (fonte: RER)

2 settembre 2013 - Influenza aviaria, il punto della situazione. Cooperazione nel settore veterinario con il Ministero della Difesa (fonte: Ministero della Salute)
 
28 agosto 2013 - Aviaria: 4° focolaio a Mordano. Abbattimento preventivo in allevamento a Portomaggiore (fonte: RER)

26 agosto 2013 - Influenza aviaria: l'Unione europea approva le misure di controllo sanitarie dell'Italia (fonte: Ministero della Salute)

26 agosto 2013 -  I controlli su 12 aziende avicole del Circondario non rilevano presenza del virus dell'aviaria (fonte: Ausl Imola)
 
23 agosto 2013 - Disponibile sui siti istituzionali di Regione, Usl e Enti locali e presso gli URP una batteria di domande/risposte sui principali quesiti sulla presenza del virus che ha colpito allevamenti nel ferrarese e nel bolognese (fonte:RER)
 
23 agosto 2013 - Aviaria, nuovo caso di contagio in un allevamento di tacchini a Portomaggiore (Fe) (fonte: RER)
 
22 agosto 2013 - Influenza aviaria: prosegue stretto monitoraggio del ministero. Adottate misure di controllo integrative precauzionali per il settore produttivo delle uova. (fonte: Ministero della Salute)
 
22 agosto 2013 - Aviaria, riunita oggi a Bologna l'Unità di crisi (fonte: RER)
 
21 agosto 2013 - Influenza aviaria: proseguono i controlli. Rilevato un focolaio secondario in un allevamento di galline ovaiole nel comune di Mordano - Bologna. Già assunte tutte le misure di controllo (fonte: Ministero della Salute)

21 agosto 2013 - Influenza aviaria, nuovo focolaio a Mordano (fonte: RER)

 

Domande frequenti

FAQ - Influenza aviaria

Come si trasmette il virus dal pollame all'uomo?
Come proteggersi?

Influenza aviaria, cosa fare per chi ha allevamenti domestici 

Queste sono solo alcune delle domande più frequenti che i cittadini, all'indomani della scoperta di focolai di influenza aviaria in allevamenti nel ferrarese e sul confine tra le province di Bologna e Ravenna, hanno posto agli operatori degli uffici informazione dei Comuni e delle Aziende sanitarie locali 
 
Consulta la pagina dedicata per maggiori informazioni

Aggiornamento:
5 settembre 2013