testata per la stampa della pagina
Home /
condividi

Unità Operativa di Otorinolarigoiatria

 

L'UO di Otorinolaringoiatria, situata presso l'Ospedale S. Maria della Scaletta di Imola, 4° piano, è composta da 6 camere (12 posti letto), guardiola, 2 medicazioni, locale caposala, locale segreteria, studio medico, wc disabili, wc personale, cucinetta e locali accessori. Le camere sono dotate di ogni confort: servizi igienici, televisore, poltrona relax e armadi muniti di cassaforte. 

Questa specialità tratta spesso malattie molto importanti, che necessitano di interventi di altissima chirurgia, come tumori maligni della tiroide, della parotide e della laringe.

Per patologie della laringe, in pazienti selezionati, viene utilizzata la tecnica chirurgica al laser CO2, che consente di aggredire un tumore, a parità di radicalità oncologica, senza fare ricorso alle tradizionali tecniche demolitive e con il minimo disagio per il paziente, che può essere dimesso dopo 24 ore dall'intervento.
 
L'ORL si occupa inoltre della chirurgia della parotide e delle ghiandole salivari minori, della tiroide, dei distretti linfatici del collo, delle fistole e delle cisti congenite del collo.

Per quanto concerne le patologie dell'orecchio, si svolgono indagini diagnostiche audiologiche di base e di secondo livello (audiometria tonale, vocale, comportamentale, impedenzometria; potenziali evocati uditivi ed otoemissioni acustiche). Grazie a queste tecniche avanzate è possibile la diagnosi della sordità anche nei neonati, fondamentale per dare avvio precocemente alle procedure di recupero. Nella diagnostica della patologia dell'equilibrio si svolgono elettronistagmografia computerizzata, video-oculoscopia e stabilometria.

Altra patologia trattata di notevole importanza sociale, è il fenomeno del "russamento", che spesso, a lungo andare, provoca nel soggetto colpito apnee, ipertensione arteriosa, sonnolenza diurna. Per questa sindrome vengono applicate la chirurgia con radiofrequenza del palato molle in regime di day hospital, ed interventi più estesi quali l'uvulopalatoplastica e l'uvulopalatofaringoplastica, nei casi più impegnativi.

Infine, questa Unità Operativa si è da sempre contraddistinta per le moderne tecniche diagnostiche e chirurgiche delle patologie nasali. Rappresenta un punto di riferimento nazionale per l'aggiornamento di medici specialisti provenienti da tutto il paese. Gli interventi in questo settore sono tra i più svariati, poiché il naso è un organo importantissimo per l'apparato respiratorio e per l'omeostasi di tutto l'organismo. Per questo motivo, deviazioni, alterazioni o deformità nasali, se non trattate, provocano disturbi significativi.
 
La chirurgia estetica del naso (rinoplastica) viene invece svolta dall'équipe esclusivamente in libera professione intramoenia.

Carta del Servizio

 
 

Link utili


Ultimo aggiornamento pagina:
21 Maggio 2019

Direttore:

Dr. Ignazio Tasca
Orari di ricevimento:
lunedì - venerdì dalle 14 alle 15
Tel. 0542-662293

 

Coordinatrice Infermieristica:

Marina Martelli
Tel. 0542-662285
Fax. 0542-662284
caposala.orl@ausl.imola.bo.it

 
Informazioni:

Sede: S. Maria della Scaletta 
4° piano
centralino: 0542-662111
otorino.rep@ausl.imola.bo.it
 
Segreteria:
dal lunedì al venerdì 11-12
Tel. 0542-662283
Fax. 0542-662284

Orario di visita persone ricoverate:
6.30 - 8; 11.30 - 13.30; 17.30 - 21 (nelle giornate festive è permessa la visita anche dalle 11.30 alle 15)

Orario di visita medica persone ricoverate:
8.30

Notizie sanitarie ai familiari:
tutte le mattine dal medico di turno

 
 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO