testata per la stampa della pagina
Home /
condividi

Dolore ai capezzoli, ragadi

È possibile prevenirle, come?
 
Attacco corretto del bambino al seno materno fin dalle prime poppate.

Cambio di posizione di attacco al seno del bambino in modo da cambiare la zona del capezzolo e dell'areola sottoposti a maggiore sollecitazione.

E' sufficiente una normale igiene quotidiana del seno. Evitare l'utilizzo di detergenti troppo profumati che cambiano l'odore del seno materno. Mantenere il seno esposto all'aria ed asciutto.
 
Come curare le ragadi:

  • Spalmare sul capezzolo preziose gocce di colostro
  • Correggere l'attacco del bambino al seno
  • Variare le posizioni del bambino
  • Alternare i seni
  • Tenere il seno il più possibile all'aria, mantenerlo asciutto, indossare cotone
  • Non usare le coppette assorbi latte

Ultimo aggiornamento pagina:
12 Aprile 2019
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO