1. Vai ai contenuti
  2. Vai al menu principale
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai al footer
testata per la stampa della pagina
Home /
condividi

Contenuto della pagina

PROGRAMMA 5 - SETTING SCUOLA

Introduzione alla progettazione

Il Programma 5 "Setting Scuola" del PRP 2015-2018 comprende 9 Progetti che hanno come ambiti specifici di azione i 4 fattori di Guadagnare Salute (fumo, alcol, alimentazione e attività fisica), il benessere psicofisico e affettivo, il tema delle ludopatie e dipendenze patologiche. Si aggiunge inoltre una progettualità specifica che ha l'obiettivo di accrescere le competenze dei ragazzi in tema di sicurezza nei luoghi di lavoro.

Tutte le progettualità previste nell'ambito di questo programma prevedono il supporto da parte di una rete di operatori sanitari che svolgono una funzione di tutor nei confronti degli Istituti scolastici che aderiscono alle proposte. È dunque presupposto fondamentale per la positiva riuscita delle progettualità previste la costruzione di una rete tra Azienda sanitaria, Enti Locali, Scuola, Famiglie e Territorio, con l'obiettivo di creare sinergie tra il contesto ambientale e la componente educativa, individuando la Scuola come luogo privilegiato per la promozione della salute nei bambini e nei ragazzi.

Un nodo fondamentale della rete è rappresentato dal Centro regionale "Luoghi di Prevenzione" ( http://www.luoghidiprevenzione.it/Home/ ), tramite il quale viene realizzata una formazione congiunta di operatori sanitari e docenti, con l'obiettivo di acquisire e diffondere una metodologia comune e soprattutto utile a favorire il cambiamento del contesto e l'acquisizione di competenze trasversali da parte degli studenti.

La pianificazione dello sviluppo dei 9 progetti che costituiscono il Programma 5 "Setting Scuola" presso l'Azienda USL di Imola è iniziata con l'individuazione, nell'autunno del 2015, del Referente di Programma (nella persona della Dott.ssa Sonia Cicero, Direttore Ufficio di Supporto alla CTSS e Ufficio di Piano del Nuovo Circondario Imolese e Direttore Attività Sociosanitarie).

Sono stati quindi effettuati (in data 18/12/2015 e in data 14/01/2016) due incontri, ai quali sono stati invitati a partecipare i principali stakeholders, sia interni all'Azienda sia rappresentanti delle altre istituzioni/enti da coinvolgere (Istituti scolastici, Servizio infanzia, ASP). Nel corso degli incontri è stato presentato al gruppo di lavoro il PRP e sono stati condivisi gli obiettivi, gli strumenti e la metodologia per lo sviluppo dei singoli progetti. Sono stati quindi individuati i Referenti di Progetto.

Il gruppo di lavoro del Programma 6 ha ritenuto particolarmente strategico assegnare il coordinamento di tre progettualità in particolare a referenti appartenenti alle Istituzioni scolastiche, nello specifico: il progetto 5.1 e 5.2 al Servizio Infanzia e il progetto 5.3 alla Rete Istituzioni Scolastiche Autonome del Circondario Imolese.
Per la maggior parte dei progetti del Programma 5 "Setting Scuola" è stato ritenuto opportuno prevedere una valutazione dell'equità, pertanto la metodologia EqIA (Equality Impact Assessment) saranno individuati momenti di condivisione all'interno del gruppo di lavoro per diffondere la metodologia per l'utilizzo dello strumento EqIA.

 
Ultimo aggiornamento pagina:
12 Aprile 2019
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO